Get Adobe Flash player
Banner
Home Sport Pink Bari e Chieti Calcio Femminile - giornata sfortunata per la teatina

Pink Bari e Chieti Calcio Femminile - giornata sfortunata per la teatina

Calcio

di Giada Di Camillo

Termina 3-1 il big match della terza giornata tra Pink Bari e Chieti Calcio Femminile. La squadra pugliese è prima in classifica a punteggio pieno (9 punti) insieme alla Lazio che ha sconfitto il Lecce per 1-0.

 

 

Giornata sfortunata per un Chieti che non ha nulla da invidiare alle avversarie.

Nel primo tempo detta i ritmi di gioco e schiaccia le baresi nella propria metà campo.

Le nero verdi creano diverse occasioni da gol e impensieriscono subito le padrone di casa con un tiro di Di Camillo di poco alto sopra la traversa.

Il gol è nell’aria e dopo qualche minuto, Busacchio serve Di Marco che lavora un buon pallone sulla fascia sinistra confezionando un assist al bacio per Battaglia che colpisce bene e batte Di Bari. Per il capitano del Chieti è la prima rete stagionale.

Dopo il vantaggio le abruzzesi continuano a rendersi pericolose e il Bari prova a reagire affidandosi soprattutto alle ripartenze di Conte e alle conclusioni da lontano, non trovando mai la via del gol. Nel momento migliore del Chieti arriva il gol del pareggio: Ceci serve Conte sulla sinistra che si incunea in area, il suo traversone viene girato da Paolillo che complice una deviazione sigla la rete dell’ 1-1.

Nei primi minuti del secondo tempo è ancora il Chieti a fare la partita.

Al 49’ Benedetti colpisce un palo e al 51’ colpo di testa di Di Marco che viene sporcato da una deviazione del portiere, la palla scheggia la traversa. Il Bari trema, ma il risultato è ancora fermo sul pareggio. Al 57’ è il momento di Nardulli che salva la sua porta su tiro pericoloso di Ceci.

Dopo aver dominato un’ intera partita, il Chieti presta il fianco al Bari negli ultimi 25 minuti.

Le nero verdi provano a chiudersi al meglio. La difesa tenta di tamponare maldestramente le incursioni baresi. Al 73’ Rogazione batte Nardulli con un bel tiro di sinistro da fuori area. E’ il vantaggio della squadra locale.

Il Chieti è ancora in partita, tenta di costruire azioni pericolose e di pareggiare i conti, ma dopo qualche minuto, Anaclerio calcia di potenza. 3-1.

L’umore del Bari è alle stelle ma il Chieti non si arrende. Prova a reagire negli ultimi minuti ma Di Bari si fa trovare pronta a deviare i tiri insiodiosi delle attaccanti.

Negli ultimi tre minuti di recupero traversa di Di Camillo Giulia su punizione.

Ormai la partita è segnata e il risultato definitivo è di 3-1 per il Bari.

Sconfitta con rammarico per il bel gioco visto dal Chieti e la determinazione messa in campo per la prima parte del match.

Le ragazze nero verdi escono a testa alta dallo Stadio San Paolo di Bari.

Prossima partita contro AS Roma al S’Anna di Chieti ore 15.00.

Considerazione sulla partita di Barbara Benedetti: “Ritengo che la partita di ieri debba essere analizzata su due piani ben diversi: un primo tempo ben giocato, in cui abbiamo tenuto testa ad una squadra molto forte e costruita per stare ai vertici del campionato; e un secondo tempo in cui sono subentrati nervosismo e un pò di stanchezza e abbiamo lasciato il pallino del gioco alle avversarie, che minuto dopo minuto hanno preso coraggio e sono riuscite a rimontare l'iniziale svantaggio di 1a0. Oltretutto siamo state anche sfortunate dato che abbiamo colpito un palo e due traverse. Magari se fosse entrato anche uno solo di quei palloni ora staremmo parlando di un'altra partita, ma si sa, nel calcio vince chi è più freddo sotto porta e loro sono state brave a sfruttare al meglio le occasioni create. In settimana analizzeremo la partita cercando di capire dove abbiamo sbagliato e in cosa dobbiamo migliorare; lavoreremo sicuramente per crescere dal punto di vista mentale, in modo da non regalare più nulla alle avversarie.”


Altri risultati:

Roma - Fiano romano 1-1
Salento - Lazio 0-1
Caira - Acese 1-2
Domina Neapolis - Tufara Unita 4-1
Ludos palermo - Real Marsico 4-3

Formazioni:

Chieti Calcio Femminile: Nardulli, Di Camillo Giada, D’Alberto ( 69’ Nozzi) , Colasante ( 74’ Filippone), Tontodonati, De Luca, Busacchio (56’ Di Battista), Benedetti, Battaglia, Di Camillo Giulia, Di Marco.
A disp. Palmieri, Stivaletta , Allenatore: Di Camillo L.

Pink Bari: Di Bari, De Palo, Maffei (50’ Dell’Ernia) Trotta, De Giglio (65’ Strisciuglio) Pinto, Paolillo, Conte, Ceci, Rogazione(85° Cangiano).

A disp. La Forgia, De Caro, De Mola, Savino. Allenatrice: Cardone I.


Risultato: 3-1


Ammonizioni: 34’ Colasante, 45’ Di Camillo Giulia

condividi su facebook

Translations

Notizie Montesilvano

Racconti

etienne dinet

---- DAJALUMI ----

Laboratorio Psicopedagogico

a cura della
dott.ssa Claudia Circi

Poesia

bukowski

Fotogallery

Video

Miniatura

video

Statistiche

Tot. visite contenuti : 14374255

Video del Giornale

Cerca

Banner

Login

visitatori online

 218 visitatori online

Pubblicità

Link consigliati:
Banner
Banner
Seguimi su Libero Mobile
Banner

Aiutaci a restare liberi

grazie per la tua donazione

Importo: