Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Anniversario scomparsa di Pier PAolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5 marzo 1922 – Ostia, 2 novembre 1975)stato uno scrittore, poeta, regista e giornalista italiano.

 

Per ricordarlo con affetto e stima: La ballata delle madri. Di Pier Paolo Pasolini  

"Mi domando che madri avete avuto. 
Se ora vi vedessero al lavoro 
in un mondo a loro sconosciuto, 
presi in un giro mai compiuto
d'esperienze cosi diverse dalle loro, 
che sguardo avrebbero negli occhi?" 

Il 2 novembre del 1975, 35 anni fa, veniva ucciso barbaramente Paolini, scrittore, poeta, giornalista, regista, sul litorale romano di Ostia. Calava il sipario sulla speranza di una nuova era italiana fitta di cultura per tutti, a tutti livelli e si apriva una pagina gretta, disonorevole della storia italiana, fatta di intrighi, misteri e squallide bugie.

Un episodio dove emergeva una sola triste verità: un grande artista e letterato non c'era più, qualcuno aveva bloccato la sua opera ma nessuno avrebbe mai potuto fermare la passione di chi sin dall'inizio aveva seguito le sue poesie, le sue storie, libri e il suo cinema. Una passione che si rigenera nelle generazioni.

Top News