Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Meteo. Pasqua e Lunedì dell'Angelo tempo incerto

Bel tempo su gran parte delle nostre regioni ma da sabato sera è previsto l'avvicinamento di un'estesa perturbazione che favorirà un graduale peggioramento tra Pasqua e Lunedì dell'Angelo

Le previsioni di Giovanni De Palma di Abruzzometeo.org.

SITUAZIONE: La nostra penisola risulta interessata da un debole promontorio di alta pressione che determina condizioni di tempo stabile e prevalentemente soleggiato, anche se impulsi di aria fresca provenienti dai vicini Balcani potranno, nelle prossime ore, favorire annuvolamenti lungo la dorsale appenninica, in estensione verso il settore tirrenico. E se da est giungono masse d'aria fresca, sul Mediterraneo occidentale la pressione è in diminuzione a causa dell'avvicinamento di un'estesa perturbazione di origine atlantica che sarà preceduta da correnti meridionali, in avvicinamento verso le nostre regioni a partire da sabato, quando è previsto un graduale aumento della nuvolosità (nubi alte e stratificate probabilmente miste a sabbia/polvere africana in sospensione in quota), ad iniziare dalla Sardegna e dal settore tirrenico, in estensione verso le restanti zone entro la nottata. Alla base dei dati attuali la giornata di Pasqua sarà caratterizzata dalla presenza di nubi alte e stratificate con venti di scirocco in graduale rinforzo sulle regioni centro-meridionali e sul settore adriatico; inoltre, per quel che riguarda la tendenza per la giornata di Lunedì dell'Angelo, anche gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici evidenziano un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche che, molto probabilmente, si manifesterà soprattutto dal pomeriggio, con nuvolosità in ulteriore intensificazione associata a precipitazioni in graduale intensificazione. Perturbazione che continuerà ad interessare la nostra penisola anche nei giorni successivi, almeno questo è quanto prospettato dagli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici: si tratta ancora di una situazione piuttosto incerta, soprattutto per quel che riguarda la tempistica di questo peggioramento che, al momento, sembra confermato; maggiori dettagli li avremo nei prossimi aggiornamenti.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi, in estensione verso il settore occidentale nel corso del pomeriggio, in attenuazione in serata e in nottata. Poche novità nella giornata di venerdì, anche se non si escludono annuvolamenti nel corso della giornata ma senza fenomeni di rilievo. Un graduale aumento della nuvolosità è previsto a partire dalla seconda metà della giornata di sabato.

Temperature: In lieve aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con occasionali rinforzi lungo la fascia costiera.

Mare: Generalmente poco mosso.

 

Ultima modifica il Giovedì, 18 Aprile 2019 17:40
Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…