Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
 Calcio. Villa 2015 – Raiano 4-2, i biancorossi si impongono in dieci

Francavilla al Mare. Bel successo del Villa 2015 sul Raiano: all’Antistadio Comunale di Francavilla al Mare, la squadra di Paolo D’Orazio supera 4-2 il Raiano in un match ricco di reti e di emozioni.

 

Prova di carattere da parte dei biancorossi che, per un intero tempo in inferiorità numerica, hanno guadagnato il doppio vantaggio, dopo essere stati raggiunti due volte, portando a casa l’intera posta in palio e superando una compagine che ha ben figurato in questo inizio di campionato, basti guardare il pareggio della scorsa domenica con Il Chieti Torre Alex.

Nel Villa 2015 assenti gli infortunati Vincenzo Miele, Berardocco e D’Amario, invece nel Raiano out lo squalificato Cissè.

 

La cronaca

Parte bene il Villa che al 3’ ci prova con Rispoli che dal limite manda di poco a lato. Dopo alcune percussioni ospiti torna in avanti il Villa: al 10’ Rapino, con una punizione dalla distanza battuta centralmente, manda sopra la traversa. Al 13’ sulla destra Proterra appoggia per Rispoli che mette pericolosamente in mezzo, Zapata si rifugia in angolo. È il preludio al vantaggio del Villa che arriva al 15’: il direttore di gara assegna un calcio di rigore ai biancorossi per un fallo in area di Di Giandomenico su Rispoli. Si incarica della battuta lo stesso numero 9 di casa che trasforma. Al 20’ il pareggio del Raiano: punizione di Tibveri battuta sulla destra, Mascioli di testa insacca. Al 25’ sugli sviluppi di un calcio piazzato a centrocampo Saponaro manda alto. Al 28’ Saponaro è costretto ad abbandonare il campo per infortunio, al suo posto entra Trinetti. Al 32’ Villa nuovamente in vantaggio con Leombruno che dal limite, da posizione defilata sulla sinistra, si libera di un avversario e realizza un eurogol insaccando all’incrocio dei pali. Al 45’ punizione di Tiberi dalla sinistra, Di Mascio di testa manda sul fondo. 1’ dopo espulso Proterra con n rosso diretto dopo un intervento falloso su Tiberi.

Nella ripresa al 3’ una punizione di Rapino è ribattuta in tuffo da Addario. Al 10’ il Raiano agguanta il pari con Murazzo che sugli sviluppi di un corner raccoglie un rimpallo e batte Giangiacomo. Al 20’ Villa nuovamente in vantaggio: su una manovra offensiva dei biancorossi Rispoli disegna un corridoio per Rapino che supera Addario. Al 25’ sugli sviluppi di un angolo il neo entrato Cozzolino di testa manda di un soffio a lato. Al 27’ il poker del Villa: Rapino Approfitta di un mancato aggancio di Trincetti e con un pallonetto scavalca l’estremo ospite. Al 31’ su un tentativo di Medoro dal limite è pronto Giangiacomo che si distende e para. Al 45’ Diop ci prova con un pallonetto da posizione defilata mandando di un nulla sopra la traversa. Al 49’ su un affondo ci prova Murazzo che manda di poco alto.

 

Tabellino

Villa 2015: Giangiacomo, Bevilacqua, Colantonio, Ferri, Davide Galasso, Di Quinzio, Proterra, Fratini, Rispoli (34’ st Diop), Rapino (30’ st Barbone), Leombruno (24’ st Cozolino) A disposizione: Penna, Troccola, Mattia Galasso, Miele Allenatore: D’Orazio

Raiano: Addario, Zapata (12’ st Amedoro), Di Giandomenico, Tiberi, Di Giannantonio, Murazzo, Ariani, Di Mascio, Mascioli (33’ st Civitareale), Saponaro (28’ pt Trinetti), Orlando Giannitti A disposizione: Di Pietrantonio, Vincenzo Giannitti, Citri, Errante Allenatore: Antenucci

Arbitro: Battistini (sezione di Lanciano)

Assistenti: Falcone (sezione di Vasto) e Maiolini (sezione di Avezzano)

Marcatori: 15’ pt Rispoli (rig.), 20’ pt Mascioli, 32’ pt Leombruno, 10’ st Murazzo, 20 st e 27’ st Rapino

Ammoniti: Giangiacomo, Colantonio, Diop, Bevilacqua (V) Di Giannantonio, Di Mascio, Mascioli (R)

Espulsi: Proterra (V)

Note: recupero 2’ pt 5’ st, angoli 5-3 per il Villa 2015

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…