Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Loreto Aprutino diventa una piccola Hollywood.

Dal 30 maggio al 5 giugno, prende il via la quarta edizione del workshop "From Basics To Script Analysis", diretto dall’attore, regista, acting coach di fama internazionale  Michael Margotta

 

Pescara 24-05-2019. Sullo sfondo del suggestivo paesaggio di Loreto Aprutino, uno dei borghi più belli d'Italia, dal 30 maggio al 5 giugno 2019, prende il via la quarta edizione del workshop "From Basics To Script Analysis", diretto dall’attore, regista, acting coach di fama internazionale Michael Margotta.

Si è parlato di questo e molto altro alla conferenza stampa svoltasi questa mattina al Comune di Pescara. Un cast di 24 attori provenienti da tutta Europa animerà per sette giorni le vie del borgo, trasformate in un grande set cinematografico, per una full immersion formativa rigorosamente in lingua inglese.

Le lezioni si terranno nel suggestivo teatro De Deo, piccolo gioiello, vanto di Loreto Aprutino reso disponibile dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gabriele Starinieri.

Il 1° Giugno verrà organizzata una serata di ringraziamento e di incontro tra gli attori e il paese di Loreto Aprutino, con Michael Margotta, l’attrice ospite Daniela Virgilio insieme agli addetti ai lavori, alle autorità, alla cittadinanza e agli sponsor. L’evento si svolgerà alle ore 18,00 nel centro storico del paese con un dibattito che vedrà protagonisti gli ideatori e i realizzatori del progetto, per poi concludersi con una degustazione.

L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra la società abruzzese Icta, diretta da Germano del Conte e Giorgia Montebello e Artisti 7607, la collecting italiana fondata tra gli altri da Cinzia Mascoli, Elio Germano, Luca D’Ascanio, Neri Marcorè, Claudio Santamaria che intermedia diritti connessi al diritto d’autore per oltre duemila interpreti.

L'obiettivo primario di Icta è quello di promuovere la cultura, ed in particolare l'arte cinematografica, nel territorio abruzzese. In quest'ottica, Icta è già intervenuta attivamente nella produzione di Parasitic Twin, film realizzato da Angelika Vision e girato in parte su territorio abruzzese e nella realizzazione del primo workshop formativo in Abruzzo, a Capestrano, con docente Elio Germano.

L’idea è quella di portare avanti un format dedicato alla formazione in cui il cinema viene accolto dai territori, offrendo possibilità ed occasioni alle realtà ospitanti. Durante la settimana sarà organizzato un incontro nelle terre di No Man’s Land Foundation a Rotacesta, per presentare in anteprima il modulo abitativo ideato da Yona Friedman e Jean-Baptiste Decavèle.

Un video backstage del workshop e dell’evento sarà realizzato a cura di artisti 7607 e con la regia di Federico Cambria dell’Associazione Registi Italiani AIR 3. Il video-backstage avrà diffusione web, sui social, e verrà trasmesso in streaming su RAM live, la web radio di RAM radioartemobile.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…