Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Londra, violentano una ragazza e poi si danno il 5. Sono due italiani.

In un video di sorveglianza li ritrae soddisfatti a darsi i 5, dopo la violenza che è costata l'intervento chirugico alla ragazza.

 

Due studenti italiani in trasferta in Inghilterra sono stati giudicati colpevoli per lo stupro di una donna all'interno di un locale londinese, violenza avvenuta il 25 febbraio 2017. A emettere il giudizio stamane, la Corte di Isleworth.

La violenza, riporta il britannico The Sun, sarebbe avvenuta all'interno del locale manutenzione del 'Toy Room Club' di Soho 6 minuti dopo l'incontro in pista fra i due studenti di 25 e 26 anni e la giovane, ubriaca al momento dello stupro. Una violenza messa in atto a turno da entrambi gli italiani e che ha lasciato alla giovane lesioni tali da costringerla a un intervento chirurgico. Si legge su Adnkronos.

Secondo quanto riportato dal The Sun, i due italiani avrebbero inoltre ripreso lo stupro con i telefonini per poi abbandonare la vittima nella toilette del locale e allontanarsi. Ma non è tutto. Alcune telecamere di sorveglianza del West End di Londra avrebbero anche ripreso i due studenti nell'atto di esultare dopo lo stupro: nelle immagini "possono essere visti abbracciarsi a vicenda, darsi il cinque, ridere", ha spiegato il procuratore Allison Hunter. Entrambi gli uomini - spiega ancora il The Sun - "hanno ammesso di aver riguardato le immagini della violenza su un telefono cellulare mentre si producevano in gesti osceni rievocando quello che avevano fatto alla donna".

Oggi il giudizio di colpevolezza, la pena arriverà a giorni.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…