Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Minibot. Fiore FN: "altro che pataccones".

Fiore sui minibot: “Altro che patacche l’Italia ha diritto a tornare sovrana”

Il leader di Forza Nuova Roberto Fiore è tornato in queste ore sulla questione economica dei minibot e Magistratura

Minibot e pataccones

“Milena Gabbanelli parla oggi dei pataccones, titoli argentini che si dice 'andarono male'. In realtà sono stati descritti da tanti come la ricetta che salvò l'Argentina da milioni di morti di fame. Perché quello voleva il FMI”.

“Così oggi, come in passato, Forza Nuova – ribadisce Fiore - è da sempre per la sovranità monetaria, con modello Giacinto Auriti, che fece il primo esperimento di moneta di popolo bloccato illegalmente dalla Guardia di Finanza, (che funzionò come polizia di regime). In passato i giornalisti intervistarono i pensionati di Guardiagrele che descrivevano il successo della moneta di popolo ed Il raddoppio della propria pensione. Oggi l'unica possibilità di liberare l'Italia dalle catene è Giacinto Auriti".

Caso Csm, Fiore (FN): “Cloaca e garanzia di ingiustizia”

Inoltre precisa sulla Magistratura. "Si allarga lo scandalo magistratura e Forza Nuova insiste nel denunciare quello che si sta palesando giorno dopo giorno come un “potere sempre più corrotto”. Afferma: “Esce un quadro impressionante. Mi viene da citare un proverbio cinese: la giustizia è come il timone dove la giri va (Lao tze). In effetti il CSM "deviato" nomina giudici che poi assolvono i politici e proteggono i magistrati lestofanti. Come in passato la Magistratura è in mano alla politica, soprattutto fi sinistra. I suoi componenti prendono soldi e gioielli per le nomine e di fatto, il sistema massonico creato, aveva il compito di manovrare la giustizia”. Fiore ha un termine ben preciso per definire il sistema mafioso che sta emergendo giorno dopo un giorno: “Una cloaca ....ma soprattutto una garanzia di ingiustizia. Anche l'Altissina Carica implicata. Una situazione di fatto gravissima che pregiudica la fiducia degli italiani nei confronti dei magistrati”. Il leader chiude riprendendo la vicenda che riguarda da vicino Forza Nuova: “Non dimentichiamo che è la stessa Procura che tiene prigioniero, Castellino, e che colpisce con attivisti e dirigenti con 30 denunce: tentativo vano, di bloccare la militanza di FN. Usque tandem....abutere patientia nostra?”

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…