Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Interviste

Paul Anka e "Diana", la fortuna di un amore non ricambiato

Stelle

di Lino manocchia

“Quando  strimpellavo le corde della mia chitarra, non credevo che un  giorno avrei  percorso la scala  piu’alta  del successo. Ero un bambolotto nato da genitori di origine libanese (Andy e Camelia Ank), proprietari del ristorante La Locanda. A soli sedici anni divenni… famoso con la canzone “Diana” scritta per  un amore non ricambiato e dedicato alla baby sitter di famiglia,qualche anno piu’ grande di me,” Con il cronista, fornito di microfono e registratore, l’autore di numerose canzoni divenute “storiche”, sviscero’ alcuni  dei piu’ ascosi segreti giovanili.

Monastero New Skete, terra di torte, profumi e felicità

L'intervista

di Lino Manocchia

CAMBRIDGE (NY),- Entrando nel sereno monastero Ortodosso New Skete che si erge sulla vetta di una delle colossali colline, ricamata da alberi secolari, che fanno da corona alla ridente cittadina di Cambridge, nello Stato di New York, la vista e l’udito si fondono per scoprire che il Monastero non è soltanto un richiamo alla Fede, ma riunisce una varietà di attività l’una diversa dall’altra, che i monaci esercitano durante la settimana.

Tra "Meditazioni al femminile" e "Ragunanze" poetiche: intervista a Michela Zanarella

L'intervista

di Alessandra Prospero

Michela Zanarella è una giovane e talentuosa poetessa ben nota nel settore, vincitrice di innumerevoli premi e promotrice di diverse iniziative culturali. La intervistiamo mentre lavora al progetto della PRIMA RAGUNANZA DEL III MILLENNIO, un concorso di poesia che ricalca i raduni dei poeti voluti dalla regina Cristina di Svezia e che prevede un reading finale delle letture selezionate il 28 Aprile a Villa Pamphilj a Roma.

Ricordi. Salvador Dalì il … “Divino”

Ritratti

http://www.giulianovanews.it/wp-content/uploads/2012/01/Salvador-Dalì-e-Lino-Manocchia.jpgdi Lino Manocchia

Con una lunga stretta di mano, si autopresentò:«Sono Salvador Domingo Felipe Jacinto Dalì Domenech, marchese de Pubol, nonché maestro dei maestri, ”il divino”, l’Aristotele del Pennello, ”il genio”.» Eravamo verso la fine del 1970, ed il motivo della sua presenza era collegata ad una mostra “realista” al Waldorf Astoria di New York.

Teatro, Daniela Poggi: "Le donne che interpreto combattono per la verità".

L'intervista.

di Giovanni Zambito

ROMA - Tanti e variegati gli impegni teatrali di Daniela Poggi: dopo lo spettacolo Tutto per bene di Pirandello con la regia di Gabriele Lavia, dove ha interpretato la Barbetti, uno dei personaggi chiave della commedia pirandelliana, il 28 gennaio è ripartita la sua tournée di tre monologhi, a cui lavora già da un anno, incentrati sul rapporto donne e amore, donne e fede, donne e politica.

"Non m'interessano le battaglie senza amore".Intervista all'attrice Giorgia Sinicorni

L'intervista

di Giovanni Zambito

ROMA - In attesa dell'uscita nelle sale del nuovo film "Tulpa" di Zampaglione, che ha ricevuto una menzione speciale al Courmayeur Noir Festival, l'attrice Giorgia Sinicorni (nella foto di Arash Radpour) sarà in scena dal 9 febbraio al 3 aprile con lo spettacolo "Gabriele D'annunzio, tra amori e battaglie" di Eduardo Sylos Labini, tratto da "L'amante guerriero" di Giordano Bruno Guerri.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…