Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

L’ALTRA META’ DEL SUONO

L'Aquila e provincia

CELANO, OCRE, FONTECCHIO, L’AQUILA, ROCCA DI MEZZO, S. DEMETRIO NE’ VESTINI, TIONE DEGLI ABRUZZI 1/22 AGOSTO 2015 Direzione artistica di Luisa Prayer nel centenario della nascita di Piaf, Schwarzkopf, Holiday

 

 

 

 

 

 

Venerdì 7 agosto, ore 19

Fontecchio - Chiostro del Convento di S. Francesco

Recital

ANASTASIYA PETRYSHAK, violino

LORENZO MEO, pianoforte

Musiche di Mozart, Ravel, Sarasate

Introduce l’autrice radiofonica FRANCESCA FORNARIO con un’intervista ad Anastasiya Petryshak

 

Domenica 9 agosto, ore 21:15

Celano - Auditorium E. Fermi

Recital

ERICA PICCOTTI, violoncello

MONICA CATTAROSSI, pianoforte

Musiche di Prokofiev, Rossini-Paganini, Franck

 

 

Nella sezione“Giovani protagoniste” della XVI edizione del Festival Pietre che cantano, in scena il 7 e deil 9 agosto due giovanissime interpreti: la ventenne violinista ucraina Anastasiya Petryshak e la sedicenne violoncellista Erica Piccotti

 

Dedicata a grandi protagoniste della storia della musica e a musiciste di oggi, la XVI edizione del Festival internazionale di musica Pietre che cantano riserva anche quest’anno, come d’abitudine, grande attenzione al talento dei giovani musicisti. Per il 2015 due promesse del concertismo porteranno avanti questa tradizione: Anastasiya Petryshak ed Erica Piccotti.

La prima, la brillante e promettente violinista ucraina ventenne Anastasiya Petrishak, si esibirà venerdì 7 agosto, alle ore 19, presso il Chiostro del Convento di S. Francesco a Fontecchio.

Domenica 9 agosto a Celano, presso l’Auditorium E. Fermi, alle 21:15, appuntamento con il concerto della sedicenne violoncellista romana Erica Piccotti, in duo con la pianista Monica Cattarossi.

 

Anastasiya Petryshak è artista dal carattere forte e determinato che le ha consentito di viaggiare e studiare con i più grandi Maestri, da Accardo a Zachar Bron. Affermatasi in numerosi concorsi internazionali e catapultata nel mondo dei grandi eventi da Andrea Bocelli, è stata in diverse occasioni testimonial del Museo del Violino di Cremona, del quale ha suonato gli Stradivari. Si esibirà in duo con il pianista Lorenzo Meo, offrendo un programma di Sonate e pezzi di bravura. Prima del concerto sarà presentata al pubblico grazie all’intervista “in diretta” che le farà Francesca Fornario, giovane scrittrice e autrice di successo di programmi radiofonici per Radio2, che promette, da par suo, una conduzione anticonvenzionale, da outsider rispetto al mondo della musica classica.

 

Domenica 9 agosto a Celano, nel nuovo Auditorium E. Fermi, alle 21:15, secondo appuntamento dedicato alle “Giovani protagoniste”, con il concerto della sedicenne violoncellista romana Erica Piccotti allieva di straordinario talento dei violoncellisti Francesco Storino e Antonio Meneses, distintasi in numerosi concorsi e rassegne, che le hanno permesso di esibirsi già in contesti internazionali di assoluto prestigio, dalla Accademia Chigiana di Siena alla Carnegie Hall di New York. In duo con la pianista Monica Cattarossi, la Piccotti eseguirà musiche di Prokofiev, Paganini -Rossini e Franck.

 

Quello del 9 agosto è un concerto inserito nel cartellone della XVI Edizione di Pietre che cantano in sostituzione di due concerti sinfonici, fissati per l’8 e 9 agosto, rispettivamente all’Aquila e a Celano, in cui si sarebbe esibita l’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta da Marcello Bufalini, solista ospite la violoncellista Erica Piccotti, una giovane cui il festival voleva offrire l’importante e formativa esperienza di esibirsi con una orchestra professionale. Purtroppo, a causa del protrarsi di una grave situazione di incertezza finanziaria, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese ha sospeso, dal 2 agosto in avanti, l’attività concertistica: in questi ultimi giorni la Regione Abruzzo ha dato inizio a un iter che si spera porti a una rapida soluzione di questa situazione. Questa di Pietre che cantano è la prima produzione che viene annullata, e quindi il festival dedica all’Orchestra Sinfonica Abruzzese il concerto del 9 agosto, a Celano, in segno di amicizia e solidarietà.

 

La programmazione del Festival continuerà poi nei giorni 10, 11 e 12 Agosto con la tre-giorni della sezione “Spazio Teatro”: spettacoli a Rocca di Mezzo (il 10 alle 18:30), Celano (l’11 alle 21:15) e S. Demetrio ne’ Vestini (il 12 alle 19), con tre magnifiche primedonne della scena e della scrittura teatrale: Piera degli Esposti, Mariangela Gualtieri e Sista Bramini.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…