Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Tutti i rischi per la pelle nella stagione invernale

Trovandoci nel pieno della stagione invernale, occorre sapere che il freddo comporta numerosi rischi per la pelle.

A causa delle basse temperature, infatti, la pelle inizia a perdere le sue sostanze nutrienti fondamentali e tende ad arrossarsi facilmente, screpolarsi e irritarsi. Le zone a essere maggiormente colpite in questo periodo dell’anno sono il viso e le mani, perché si trovano esposte di più al vento e ai raggi UV.

Quali sono i rischi dovuti al freddo.

Per contrastare la secchezza e l’arrossamento delle parti del corpo esposte al freddo durante la stagione invernale la parola d’ordine è: idratazione.

L’idratazione del viso è fondamentale per evitare che si screpoli. In commercio ci sono moltissime creme idratanti, da giorno e da notte, adatte per qualsiasi tipo di pelle e questo è il caso per esempio dei prodotti cosmetici di Nivea. Nelle giornate soleggiate è sempre preferibile applicare una crema con protezione contro i raggi UV.

Un altro punto sensibile del viso è il contorno occhi. Anche in questo caso, per evitare la comparsa delle borse sotto gli occhi, tanto odiate da tutte le donne, l’ideale è usare una crema o un gel appositi per questa zona che spesso risulta essere sensibile e fragile.

Per ultimo, restando sempre nella zona del viso, abbiamo le labbra. Per evitare che si screpolino bisogna applicare del burro cacao, anche prima di mettere il rossetto. Il segreto di labbra perfette e seducenti è proprio l’idratazione.

Infine, per proteggere le mani da freddo, vento e secchezza non bastano i guanti di lana. Anche in questo caso è fondamentale utilizzare delle creme pensate per nutrirle e proteggerle.

I rimedi per la cura della pelle

Durante la stagione invernale è possibile prendersi cura della pelle con delle semplici mosse.

- Dormire almeno 8 ore a notte permetterà alla vostra pelle di essere più distesa e rilassata.

- Detergere il viso con acqua tiepida per evitare che con l’acqua troppo fredda o calda compaiano delle irritazioni cutanee, soprattutto quando avete una pelle particolarmente sensibile.

- Applicare una crema giorno e una crema da notte per proteggere la pelle del viso e mantenerla sempre idratata. Usate una crema nutriente anche per le mani e una lozione emolliente su parti del corpo tendenti a screpolarsi come le gambe e le braccia.

- Ricordatevi di portare sempre con voi una sciarpa e un paio di guanti, in modo tale da ripararvi quanto più possibile dalle basse temperature.

- Quando passate da un ambiente freddo a uno caldo, in modo repentino, sarebbe bene togliere i guanti e portare le mani calde o tiepide sul volto per farlo acclimatare ed evitare che si arrossi o irriti.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…