Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Montesilvano. “Sulla schiena del cielo“, aria partenopea in biblioteca

Ritorna in biblioteca Alfredo Carosella che presenta “Sulla schiena del cielo”. Un altro appuntamento del calendario firmato Ccet, sabato 23 marzo, ore 17.30 a Palazzo Baldoni, biblioteca Emidio Agostini.

 

Un altro Sabato in biblioteca, la comunale E. Agostinoni al Pala Baldoni di Montesilvano, in piazza Montanelli n.1, per il ciclo letterario a cura del Ccet, comitato cultura e territorio che il 23 marzo presenta l’ultimo libro “Sulla schiena del cielo” di Alfredo Carosella che porterà, per la seconda volta, un sorso di cultura napoletana in biblioteca.

Natio di Campobasso, vive e svolge a Portici (NA) la professione di architetto, Alfredo Carosella presenta con il Ccet “Sulla schiena del cielo” (Edizioni della Sera, set. 2018), è tra i cinque libri consigliati da Panorama.it per ottobre 2018 e ha conseguito Diploma di merito al Concorso Alberoandronico 2019.

Tra gli altri romanzi “La finestra sulla riva del mondo” (Kairos Edizioni, 2015), ha ottenuto Menzione di merito al Premio Castello di Prata Sannita “L’iguana”, 2016; “Appuntamento in un non luogo” (La bottega delle parole, 2013), 3° premio al Concorso Alberoandronico 2014; “Sono nato quando mi hai preso in braccio” (ilmiolibro.it, 2011).

Ha pubblicato anche diversi racconti, tra cui “Amore sospeso” (Napoletani per sempre – Edizioni della Sera, 2017), Premio Unico Miglior Autore di Narrativa al Concorso “Caffè delle Arti” 2018; “Bambola d’oro” e “Esilio” (Come una canzone – La bottega delle parole, 2018, per la collana “Racconti in viaggio”), Premio Speciale al Concorso Voci di Abano Terme nel 2014 e 2016.

Altri racconti sono stati pubblicati in alcune antologie di Giulio Perrone Editore, nonché nel “Libro a cento mani” di Iocisto Edizioni (2015) e in “Non ci resta che scrivere” (La Bottega delle Parole, 2018).

Dal 2014 è socio del Circolo IPLAC (Insieme per la cultura) di Roma. L'ingresso, come sempre, è libero.

Il 6 Aprile saranno ospiti del Ccet Caterina Franchetta e Elena Malta, con poesie in dialetto abruzzese.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…