Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Australia Gp, dominio Mercedes ol tedesco Nico Rosberg. Alonso illeso

Melbourne - Inizio col botto per la Formula 1: spettacolare scontro senza conseguenze per i piloti tra lo spagnolo Fernando Alonso su McLaren e il messicano Esteban Gutierrez su Haas nel Gran Premio di Australia, il primo del mondiale, sul circuito di Albert Park a Melbourne.

Al diciassettesimo dei 58 giri previsti nella prima corsa dell'anno, la monoposto di Alonso ha colpito la Haas di Gutierrez nel tentivo di superalo a gran velocità prima della terza curva, con il suo pneumatico anteriore destro che ha urtato la ruota posteriore sinistra dell'auto del messicano. La monoposto del duplice campione mondiale spagnolo è volata in aria, facendo due giravolte, in un pauroso incidente per fortuna senza conseguenze gravi: il francese Eric Boullier, capo dell'equipe della scuderia McLaren-Honda, ha confermato che Alonso sta bene. "Fernando sta bene: non è in stato di shock. Tutto è ok".La prima gara della nuova stagione ricomincia da quella vecchia: dominio (e prima doppietta) Mercedes col tedesco Nico Rosberg che precede al traguardo il compagno di squadra e grande rivale, l'inglese Lewis Hamilton, e il suo connazionale Sebastian Vettel, che con la Ferrari. Rosberg, vicecampione mondiale delle due passate stagioni, ha ottenuto la sua 15esima vittoria nella categoria regina dell'automobilismo. Per la 'rossa' un solo rammarico: al momento della sospensione della gara per l'incidente di Alonso la Ferrari del tedesco Sebastian Vettel era in testa, dopo una folgorante partenza dalla seconda fila della griglia, con tre secondi di vantaggio sulla Mercedes del connazionale Nico Rosberg e, al terzo posto, il suo compagno di squadra, il finlandese Kimi Raikonnen (alla fine costretto al ritiro col motore in fiamme) agi

Ultima modifica il Domenica, 20 Marzo 2016 16:12
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…