Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Federico D’Annunzio di nuovo in pista dopo lo stop forzato

Il pilota Federico D’Annunzio tornerà in pista dopo l’operazione alla spalla sinistra a seguito dell’impatto avuto durante le prove di venerdì 29 aprile u.s. sul circuito di Imola dove avrebbe dovuto disputare la gara del 1° maggio.

 

 

Dopo un duro e lungo periodo di recupero, lavoro e fisioterapia, il pilota abruzzese, non ancora al top della forma, risalirà in sella alla Bmw s1000rr, affidatagli dal Fda Racing Team (Progetto MT2 Corse), fornita dal concessionario Bmw Autoabruzzo e con il suo numero 41 gareggerà in Germania all’EuroSpeedway Lausitz.

 

Una sesta tappa questa del Campionato Superbike, Categoria Superstock1000, in un tracciato estremamente particolare: un triovale (un ovale con tre curve) ed un circuito automobilistico con all’interno un altro circuito che sarà utilizzato in occasione della Superbike che ne sfrutterà due rettilinei su tre.

Per prepararsi alla gara tedesca e simulare la tortuosità del tracciato di Lausitz,

D’Annunzio, fermo ormai da quattro mesi e mezzo, si è allenato, a bordo di una 600, in un kartodromo che ha la caratteristica di essere stretto e ricco di curve e nonostante il lavoro di recupero e fisioterapia non lo abbia portato ancora al top della forma, il test eseguito ad Agosto ha dato un esito abbastanza positivo.

“La spalla purtroppo è ancora macchinosa e dopo pochi giri la sento dolorante e affaticata - ha dichiarato Federico D’Annunzio alla vigilia della partenza per la Germania, continuando- In questi giorni stiamo continuando a lavorare su passo e costanza e siamo decisi, come sempre a spenderci senza riserve”.

Sarà possibile seguire qualifiche e gara in tv, su Italia 2 rispettivamente alle ore 14.00 di sabato 17 settembre e alle ore 14.00 di domenica 18 settembre.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…