Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Concerti, due appuntamenti: Andy Blu vertigo e Radio Supernova Oasis

A Chieti e Spoltore due concerti il 26 gennaio

 

Radio Supernova Oasis Tribute Band allo Stammtisch di Chieti

Radio Supernova Oasis Tribute Band live in elettricoallo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo domani 26 gennaio (inizio ore 22.30). I Radio Supernova nascono in Abruzzo nel lontano 2000, quando l’attuale leader e cantante della band Alessandro Biancucci decide di dar vita ad un progetto musicale in onore dei fratelli Gallagher.

Fin da subito spicca nei concerti la sua incredibile somiglianza vocale e fisica con il frontman Liam Gallagher e il gruppo riscuote un grande consenso.  Nel corso degli anni la formazione subisce diversi cambiamenti, raggiungendo la formazione definitiva nel 2008, quando Alex chiama con sé Roberto Flammini alla chitarra solista, al quale successivamente si aggiungono Davide Cancelli alla batteria e Giuseppe “Giò” Martinelli al basso e per ultimo Andrea Di Bartolomeo con il quale Alex trova, vocalmente parlando, il Noel che cercava da anni e la band un altro ottimo chitarrista dal sound tipicamente Brit. 

Nel Marzo 2014 la band si esibisce nell'happening nazionale organizzato dal fan club Wonderwall, il 17 Maggio con la partecipazione del membro storico, nonché co-fondatore degli Oasis, Paul Arthurs, meglio conosciuto come Bonehead. Ricreando in ogni concerto l’atmosfera magica di un vero live degli Oasis, i Radio Supernova vogliono cosi offrire un tributo anche ai numerosissimi fan rimasti delusi dal loro improvviso scioglimento, e con la recente e ormai consolidata formazione la band ha raggiunto un livello d’eccellenza che ha portato sempre maggiori consensi, anche da parte dei “madferit” , i fans Oasis più accesi ed esperti, fino ad essere considerati da molti di essi, e non solo da quelli in Abruzzo, il miglior Tributo Oasis in Italia. La band nei live ripropone un quadro generale del repertorio Oasis senza tralasciare nessun particolare: si va dai primi album fino agli ultimissimi lavori della band di Manchester.

Andy al Loft 128 di Spoltore

Musicista, cantante e pittore, il poliedrico Andy, fondatore e seconda voce storica dei Bluvertigo, torna in Abruzzo. E lo fa con un evento che lo vedrà, prima come special guest del live dei DeMode (tribute band dei Depeche Mode) e poi come protagonista assoluto di un imperdibile dj set. Sarà la suggestiva cornice del Loft 128 di Spoltore (Pe) che sabato 26 gennaio ospiterà la serata evento interamente dedicata allo storica rock band britannica organizzata da Loft 128 in collaborazione con Music Force ed Emanuele La Plebe. Una serata che si preannuncia ricca ed emozionante e che si aprirà alle 22.30 con il live dei DeMode, accompagnati da Andy. A seguire la guest star continuerà a mantenere caldo il pubblico del Loft 128, anche dopo il concerto, con un personalissimo dj set. Una carriera invidiabile, quella di Andy, artista a tutto tondo che nei primi anni Novanta fonda con Morgan i seguitissimi Bluvertigo. Attualmente è pittore, ideatore del laboratorio d’arte Fluon ma anche front man dal 2011 dell’omonima band, i Fluon.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…