Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Figli costituenti, la proposta di legge di +Europa

Si terrà a Pescara, domenica alle 17.00, presso la sala Favetta del museo delle Genti d’Abruzzo, la presentazione della iniziativa di +Europa “FIGLI COSTTUENTI”.

FIGLI COSTITUENTI è proposta di legge d’iniziativa popolare che mira ad inserire in Costituzione i principi di equità generazionale, crescita sostenibile e tutela dell’ambiente. “Le generazioni future sono costrette a subire gli effetti di scelte politiche irresponsabili e fatte a loro discapito. Con FIGLI COSTITUENTI vogliamo dire basta a manovre finanziarie miopi, indebitamento irresponsabile, condoni che scaricano sul futuro inquinamento e nuove tasse, tagli all’istruzione ed appalti senza regole. Impediamo a chi ci governa di ipotecare il futuro dei nostri giovani per fare favori a qualcuno nel presente. Vogliamo un paese che sia capace di occuparsi del presente senza compromettere il futuro”, dichiara Nico Di Florio, coordinatore del Gruppo +Europa Pescara. La proposta di legge, che ha la finalità di costituzionalizzare il principio di equità intergenerazionale, prevede la modifica degli articoli artt. 2 e 9 della Carta. “E’ giunto il momento per noi giovani di riappropriarci del nostro futuro. Occorre essere vigili al fine di impedire ad una classe politica irresponsabile di compromettere il nostro avvenire con scelte economiche ed ambientali che guardano solo all’oggi e che scaricano i loro effetti disastrosi sul domani. ” Così Giacomo di Persio, Responsabile organizzativo del Gruppo +Europa Pescara. Oltre a Nico Di Florio e Giacomo Di Persio, interverranno alla presentazione il segretario di +Europa, Benedetto Della Vedova, i due vice segretari, Piercamillo Falasca e Costanza Hermanin, ed il membro della direzione nazionale, Maurizio Di Nicola.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…