Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Ricette

Ricette

di Luciano Pellegrini

Sarà stata la festa della liberazione che mi ha fatto pensare al tricolore e quindi ho avuto l’idea di preparare un primo piatto con un condimento al tricolore. Il condimento al tricolore è realizzato con la zucchina (verde), il porro (bianco) e la pancetta (rossa). Cucinare ed unire bene questi ingredienti ha realizzato una salsa leggera, gustosa, appetitosa, rilassante all’occhio, con un profumo delizioso. La ricetta l’ho chiamata :I Maccheroni alla chitarra al tricolore.

Ricette /eventi

I pizzaioli teramani sono tra i più bravi del mondo. Emilio Bizzarri (ristorante-pizzeria “Il Tramonto” di Ancarano), Antonio Di Antonio (pizzeria al taglio “La Piazza” di Garrufo di Sant'Omero), Luigi Pelle (ristorante-pizzeria “La terrazza dei Grue” di Castelli) e Gianni Pompetti (ristorante-pizzeria “Dei Poemi” di Val Vomano), si sono recentemente affermati al 23° Campionato Mondiale della Pizza, svoltosi al Palacassa di Parma.

Ricette

di Luciano Pellegrini

Il risotto con le ortiche è un piatto oggi molto comune, i ristoranti “chic” lo propongono e lo fanno anche pagare bene. L’ortica è una pianta erbacea che si trova facilmente nelle zone più umide ed ombrose dei boschi, ma anche abbondantemente nei campi.

Ricette/storia e tradizione

di Luigi Casale

Talvolta mi ritrovo straniero tra la mia gente. E non perché, in qualità di emigrante, ogni volta che torno a Torre sono sempre di meno le persone di mia conoscenza e tante, tantissime, quelle che non avevo mai viste prima; ma perché, rientrando, non ne riconosco più la lingua. Sì, ne conservo la cadenza, ne ho mantenuta l’inflessione, però non sempre riconosco i vocaboli. Tuttavia, per aver vissuto lontano lunga parte della mia vita, mi accorgo di conservare un patrimonio di parole che ormai sembrano perdute ai miei concittadini.

Ricette/corsi

Non fiori ma un omaggio culinario per tutte le donne che, domani mattina dalle 11.30 alle 13.30, entreranno nel mercato di Campagna Amica di via Paolucci a Pescara per la festa dell’otto marzo. In occasione della festività, sarà infatti il noto cuoco francavillese Silvano Pinti, reduce dal recente successo a Sanremo, ad omaggiare tutte le clienti con uno show di gastronomia tradizionale in un angolo appositamente preparato nella struttura al coperto.

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
28842326