Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Pallanuoto serie A2 femminile, andata della finale play-off. A Bologna, Original Marines sconfitta per 11-6.

Sport/

Pallanuoto serie A2 femminile, andata della finale play-off. A Bologna, sconfitta per 11-6.

 

 


Anche in questo caso, come ieri per la maschile, un vero peccato, perché il team di Paolo Ragosa era addirittura in vantaggio a metà gara (4-5). Il crollo è arrivato negli ultimi due tempi: 1-3, 3-2, 3-1, 4-0. 
Per la Original Marines, a segno per due volte a testa, Di Claudio, Di Marco e De Vincentiis. 
Il calcolo delle superiorità numeriche ci racconta che non si è decisa qui la partita, visto che il Bologna ne ha sfruttate solo 3 su 11 e il Pescara 2 su 7. Un dato che evidenzia però come al Bologna siano state decisamente più espulsioni a favore.
Domenica prossima, match di ritorno al Pala-Pallanuoto: per quanto visto in acqua, il Pescara ha ancora buone possibilità di giocarsi la promozione nella massima serie.
Anche in seno allo spogliatoio, non c'è pessimismo e questo è un segnale importante.

fonte sito di Paolo Sinibaldi

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
29906741