Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

"Classe politica arrogante e prepotente" Carrozzine determinate: "Quanto ancora c’è da fare per far comprendere il significato concreto del diritto alla mobilità delle persone con disabilità?"

Pubblicato in Pescara e Provincia

Gli assessori Allegrino e Civitarese riferiscono che nei prossimi giorni saranno realizzati 15 stalli previsti dalla delibera approvata lo scorso 14 dicembre. I protestanti insorgono: “sono comunque in zone non adiacenti all’ingresso disabili del palazzo comunale e al di fuori delle sbarre della vergogna.”

Pubblicato in Pescara e Provincia

Questa mattina alle 8.30 nelle sale della regione in Viale Bovio a Pescara, il Direttivo dell'Associazione Carrozzine Determinate, guidato dal suo presidente Claudio Ferrante, ha incontrato il Presidente della Regione Luciano d'Alfonso.

Pubblicato in Abruzzo

E chi la fa la multa ai multanti? La segnalazione di un'attivista di Carrozzine determinate.

Pubblicato in Montesilvano

Ferrante: “grande risultato ottenuto!”

Pubblicato in Abruzzo

Contro la circolare sul Trasporto scolastico studenti disabili del 31 ottobre 2016: " decisione della Regione Abruzzo di provvedere per il prossimo anno scolastico a limitare il servizio di trasporto specifico per i ragazzi disabili delle scuole superiori e avviarli a scuola con l’uso dei servizi pubblici di linea."

Pubblicato in Abruzzo

Barriere: accordo con rfi per stazione di Montesilvano

Pubblicato in Montesilvano

Disabilita’ Lido d'Abruzzo – “la responsabilità’ delle istituzioni e della politica!”

Pubblicato in Teramo e Provincia

A Teramo il 23 Aprile 2016 dalle ore 16 a Piazza S. Agostino danza e poesie con "Vorrei...ma non posso" organizzato da Centro Politico Sandro Santacroce, Polisportiva Gagaria, Azione Antifascista Teramo, Associazione Carrozzine Determinate Abruzzo.

Pubblicato in Incontri

“Si è reso necessario un intervento sui lavori di riqualificazione che stanno interessando la Via Cristoforo Colombo a Roseto Degli Abruzzi. Auspichiamo che i lavori vengano sospesi per ripensare il progetto affinché tenga conto delle problematiche inerenti la sicurezza e l'eliminazione delle barriere architettoniche.” Così Fa sapere Claudio Ferrante di Carrozzine determinate.

Pubblicato in Teramo e Provincia
Pagina 1 di 2
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…