Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Ottobre 27th, 2020
Discoteche e night club 400% Disco verde dal Consiglio dei ministri, ...
Ottobre 27th, 2020
Domenica 25 ottobre 2020 si è conclusa a Pescara presso l’Aurum la seconda ...
Ottobre 27th, 2020
 L’Associazione nazionale dei professionisti dello spettacolo dà voce agli ...
Ottobre 27th, 2020
Da domani l’amministrazione comunale ha avviato una serie di interventi di ...
Ottobre 27th, 2020
È un teramano trentunenne, Paolo Di Rocco, ad aver conquistato il terzo posto ...
Ottobre 27th, 2020
Borse d’Istruzione “Io Studio” ("Fondo unico per il Diritto allo Studio") è una ...
Ottobre 27th, 2020
Il mondo dell'associazionismo locale chiede "il ripristino di canali di ...
Ottobre 27th, 2020
“La Regione Abruzzo dia il via libera ai test gratuiti e rapidi per tutti gli ...
Ottobre 27th, 2020
Il WWF: “Complimenti a una amministrazione che evidentemente sa ascoltare. ...
Ottobre 27th, 2020
Pd e M5S: "Siamo consapevoli, che si tratta di un processo svincolato ...
Ottobre 27th, 2020
ancora senz’acqua e alcuni comuni della provincia non ricompresi nelle tabelle ...
Ottobre 27th, 2020
 Pierpaolo Pelliccione e Sebastiano Di Maio sono da oggi a tutti gli effetti ...
Ottobre 27th, 2020
Salgono gli attualmente positivi, sono 4609. A fine agosto erano 427.  Sono ...
Ottobre 26th, 2020
La casa di produzione abruzzese prosegue le sue attività: al via le riprese del ...
Ottobre 26th, 2020
Devi ristrutturare il bagno di casa ma non sai dove sia meglio acquistare ...

Visualizza articoli per tag: disoccupati

Come in occasione delle scorse consultazioni referendarie, anche per il Referendum Costituzionale, che si svolgerà il prossimo 4 dicembre, l’Amministrazione Comunale, nel corso della Giunta di ieri, ha confermato che la nomina degli scrutatori debba essere fatta fra tutti gli iscritti all’Albo Generale, purchè disoccupati, inoccupati e studenti.

Pubblicato in Chieti e Provincia

M5S vuole “sorteggio tra disoccupati, e studenti”

Pubblicato in Montesilvano
Venerdì, 01 Aprile 2016 20:14

Con taglio incentivi 97.000 occupati in meno

Roma - A febbraio il tasso di disoccupazione e' in lieve rialzo all'11,7% e per effetto del taglio degli incentivi si contano 97mila occupati in meno. Nella legge di stabilita' 2016 infatti gli sgravi contributivi per le assunzioni a tempo indeterminato sono stati prorogati ma ridotti: l'entita' dello sgravio passa dal 100% al 40%, la durata da piu' di tre anni a due e scende anche il limite massimo di esonero (da 8.060 euro a 3.250). Secondo i dati provvisori diffusi dall'Istat, migliora invece la disoccupazione tra i giovani: e' pari al 39,1%, in calo di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente.

Pubblicato in Lavoro
Pagina 2 di 2

Economia

Lavoro

Cronaca

Attualità

Politica

Notizie Montesilvano

Top News