Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

"Ancora una volta, Pescara dimostra di non avere una strategia antismog ben delineata e programmata, ma interviene solo sull'emergenza e male, condannando, non solo chi arriva in città da fuori, ma anche e soprattutto i residenti che hanno auto a benzina di classe euro 0 e 1 e diesel 0 -1 e 2 a non poter utilizzare il mezzo, tanto per il lavoro quanto per le esigenze quotidiane, come ad esempio la spesa alimentare e gli acquisti vari. Due piccioni con una fava: un danno ai residenti ed uno al commercio, sotto le feste natalizie. Complimenti sindaco!!!"

Pubblicato in Pescara e Provincia

Installazione delle strisce abrasive (rallentatori) e sistemazione della rotatoria all'incrocio con salita Camerlengo che in molti non percorrono proseguendo dritto in contromano.

Pubblicato in Pescara e Provincia
Giovedì, 10 Dicembre 2015 20:16

Pescara 185mila euro per la sicurezza stradale

Ufficializzati nel corso di una conferenza stampa stamattina altri dati relativi al progetto di sicurezza stradale cofinanziato dalla Regione con una somma pari a 100.000 euro e dal Comune con 85.000 euro, risorse del Programma attuativo regionale del Fondo per aree Sottoutilizzate (PAR-FSC), destinati all’ammodernamento tecnologico e la competitività della Polizia Municipale e al la strategia unitaria degli interventi sul territorio.

Pubblicato in Pescara e Provincia

Alessandrini firma l'ordinanza che vieta la circolazione alle auto più inquinanti. Sarà in vigore dal 14 al 18 dicembre

Pubblicato in Pescara e Provincia

Ieri l’attribuzione dell’incarico alla ditta vincitrice della gara

Pubblicato in Pescara e Provincia

Illustrati in conferenza stampa a Pescara numeri e passi ulteriori del progetto NETCET: rete per la tutela dei cetacei e delle tartarughe marine nell’Adriatico, finanziato dal programma IPA che ha concluso le sue attività progettuali ed ha presentato nel corso della conferenza che si è tenuta a Venezia lo scorso 3 e 4 dicembre, alla comunità scientifica e non, i risultati del lavoro di questi tre anni, per raggiungere un intraprendente obiettivo che ha accomunato 13 partner: tutelare i Cetacei e le Tartarughe marine che numerosi transitano nei nostri mari, trovandosi spesso a dover affrontare rischi e pericoli dalle attività antropiche, conseguenza per cui li ritroviamo spiaggiati, purtroppo molto spesso, in gravi condizioni o addirittura morti.

Pubblicato in Animali
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…