Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Amicizia e onestà in “Uno spettacolo di varietà”

 martedì 27 marzo a Teramo

“Uno spettacolo di varietà”, rappresentazione teatrale dei ragazzi del centro diurno di Giulianova, torna in scena martedì 27 marzo alla Sala Ipogeo a Teramo TERAMO – Dopo il grande successo di pubblico a Giulianova, “Uno spettacolo di varietà” torna in scena martedì 27 a Teramo. I ragazzi del centro diurno di Giulianova, per il quinto anno consecutivo, portano in scena il loro spettacolo finale del laboratorio di teatro della “Compagnia degli origami del pensiero” dirette da Milena e Filomena Nori, che andrà in scena martedì 27 alla Sala Ipogeo di Teramo alle ore 21.00 con ingresso libero.

“La vita, a volte, proprio come in uno spettacolo, presenta le sue regole e i suoi ruoli, e noi impariamo a conoscerle ed accettarle, – spiegano le autrici dello spettacolo – tuttavia, molto spesso, ci dimentichiamo che le regole possono essere cambiate e che noi possiamo essere i fautori di un nuovo corso delle cose. Senza dimenticare per strada i valori dell'amicizia e dell'onestà.”

“Tra le tante attività riabilitative del Centro c'è l'arte-terapia, come la musica, la pittura ed in questo caso il teatro. – Andrea Costanzo coordinatore del Centro Diurno di Giulianova – Per i nostri utenti queste attività sono utili a vincere la timidezza, migliorare l'articolazione della parola, allenare la memoria ed avere un miglior rapporto con la propria individualità”.

La storia è incentrata su Choupette e Mimì, due ragazze di belle speranze e ballerine di varietà, che passano la vita tra applausi, ammiratori, gioielli e fiori perchè “gli uomini corteggiano, ma non sposano le donne come loro”. Un giorno però, le nostre beniamine decidono di sovvertire le regole e di dare vita allo spettacolo più bello che ci sia: “LA VITA”.

La sceneggiatura e regia a cura di Filomena Nori, aiuto-regia e scenografie di Milena Nori e fotografia di Fabrizio Patacca.

Gli attori in scena sono: Valentina, Daniela, Filomena M., Paola, Sandro, Filiberto, Marco, Walter, Fausto, Vincenzo, Enrico, Luigi, Gianni, Stefano, Daniela, Renato, Alessandro, Fabrizio e Giovanna. 

Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…