Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  
Atri/corse TUA rimodulate. Sindaco:  aree interne sono importanti per evitare isolamento

L'Amministrazione Comunale di Atri alla TUA: "Le corse verso le aree interne vanno tutelate "

ATRI. “Dopo le proteste ascoltate e lette a mezzo stampa da parte di amministratori e cittadini relativi alla rimodulazione di alcune corse della TUA, Società Unica Abruzzese di Trasporto, da Cellino Attanasio verso Val Vomano vogliamo ribadire ancora una volta l’importanza del trasporto pubblico per le aree interne. Auspicando il ripristino della corsa soppressa ci teniamo a scongiurare analoghe decisioni per la corsa pomeridiana attivata di recente tra Atri e la valla del Fino, che è importantissima e va tutelata. Rappresenta un servizio essenziale in grado di dare l’opportunità ai ragazzi di questo territorio di frequentare i corsi che a breve verranno attivati al pomeriggio nelle scuole e anche nelle realtà extrascolastiche avendo un mezzo pubblico con il quale poter rientrare”. Con queste parole il sindaco di Atri Piergiorgio Ferretti, a nome dell’amministrazione comunale tutta e dei sindaci della Val Fino, torna a ribadire l’importanza di questo servizio oltre che per gli studenti anche per i tanti cittadini che fruiscono dell’Ospedale e degli uffici presenti nella città di Atri.

“Abbiamo molto apprezzato – conclude il primo cittadino – l’attenzione dei vertici TUA verso le nostre richieste, la corsa pomeridiana verso la valle del Fino è stata attivata su richiesta degli amministratori interessati che hanno raccolto le sollecitazioni dei cittadini, un servizio che aiuta anche a contrastare l’isolamento di queste aree, che vogliamo tutelare e proteggere”.

Etichettato sotto
loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…