Stampa questa pagina
Giovedì, 24 Settembre 2020 11:56

Giulianova/Scuola. Sindaco: "Non sarete soli l’Amministrazione sarà sempre al vostro fianco".

Scritto da redenz
a destra il sindaco accompagna il figlio a scuola a destra il sindaco accompagna il figlio a scuola

Il Sindaco Costantini e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Verdecchia presenti al suono della prima campanella nelle scuole giuliesi

L’augurio del primo cittadino a bambini, dirigenti scolastiche, docenti e genitori. "Oggi anche i nostri bambini e ragazzi tornano a scuola. Sappiamo tutti, senza nasconderci dietro futili parole, che il rientro non sarà facile. Oggi sento su di me tutta la responsabilità e l’apprensione non solo del Sindaco ma anche del padre che, come molti genitori, ha accompagnato suo figlio in classe, raccomandandogli di ascoltare gli insegnanti e di rispettare le regole. Ci vorranno buona volontà, pazienza e comprensione da parte di tutti e confido fedelmente nel buon operato di tutti, dirigenti scolastiche, insegnanti e genitori. Impagabile l’impegno e l’attenzione dimostrata in questi mesi, di incertezze e difficoltà anche per loro, nel prepararsi ad applicare tutte le prescrizioni per garantire un rientro a scuola il più sereno possibile".

Il Sindaco Jwan Costantini prosegue "Stamattina ho voluto essere presente al suono della prima campanella nei nostri istituti scolastici, assieme all’Assessore alla Pubblica Istruzione Katia Verdecchia, che nuovamente mi ha fatto sentire orgoglioso di averla scelta a ricoprire questo incarico. Oggi non solo ha accompagnato personalmente i bambini nelle classi ma nei giorni precedenti al rientro, ha assistito i genitori nell’espletamento delle pratiche del trasporto scolastico, pedibus e rimborsi. Ha dimostrato una dedizione ed un coraggio rari, da mamma e non solo da amministratore, cercando di accogliere tutte le richieste delle presidi e dei genitori. Sempre disponibile, con la grinta ed il sorriso. Un grazie anche alla Vice Sindaco Lidia Albani, sempre presente ed operativa, soprattutto nei mesi più duri della pandemia. Ha affiancato l’Assessore Verdecchia in queste settimane di preparazione, con umiltà e forza. Un plauso ai genitori che si sono fidati di noi ed hanno deciso anche di intraprendere iniziative alternative per accompagnare i bambini a scuola, con i nuovi servizi di pedibus e bicibus, più sani, nel rispetto dell’ambiente e con la possibilità di stare all’aria aperta, consentendo di mantenere più facilmente il distanziamento e favorendo la socializzazione. Buon lavoro alle nostre Dirigenti Scolastiche e a tutto il corpo docente, nei quali ho piena fiducia.

Una stima che nasce dall’osservazione del lavoro accurato ed incessante di questi mesi. Un grazie sincero agli agenti di Polizia Municipale e ai volontari della Protezione Civile che, dalle prime ore di questa mattina, erano presenti fuori dai plessi per garantire il rispetto delle distanze e l’uso delle mascherine. Infine, cari bambini e genitori, non dobbiamo abbatterci se si presenteranno degli ostacoli, se dovremo vivere sotto una luce diversa lo stare insieme e lo studio, se ci saranno dei piccoli errori. Non sarà semplice ma sono rincuorato, da Sindaco e genitore, perché oggi, entrando nelle scuole, ho scorto negli occhi di docenti e personale scolastico la voglia di ricominciare, di non arrendersi e di ingegnarsi a trovare percorsi nuovi e comunque accattivanti per favorire l’istruzione e la convivenza in classe in serenità ed equilibrio.

Non sarete soli perché l’Amministrazione Comunale sarà sempre al vostro fianco".

Articoli correlati (da tag)