Stampa questa pagina
Lunedì, 14 Novembre 2016 17:32

Montesilvano. Razzi, nessuno del direttivo regionale si presenta in conferenza. “Sono rammaricato”

Scritto da A.C.

Lo fa sapere in una nota Sen. Antonio Razzi (FI): “I capi gruppo di Forza Italia, Paolo Romani e Renato Brunetta, sono e restano guide fondamentali per il partito oltre ad esserne la memoria storica.” Carlandrea Falcone “mi dispiace che ci siano ancora queste spaccature in un momento delicato come questo”

 

Roma, 14 novembre 2016. Si è svolto a Montesilvano prov. di Pescara l’11 novembre scorso in una cornice nutrita di partecipanti,  il consesso pubblico organizzato dal Senatore Antonio Razzi per promuovere il “no” al referendum del 4 dicembre. A relazionare erano presenti il Senatore Lucio Malan e il Consigliere regionale Fabio Altitonante e tre assessori. Il senatore Razzi ha poi concluso i lavori. “Le note dolenti sono state due: l’impropria  convinzione a titolo personale del Consigliere regionale Fabio Altitonante che avrebbe caldeggiato la sostituzione dei due Capi gruppo di Forza Italia, il sen. Paolo Romani e l’on. Renato Brunetta con il subentro di giovani leve.” E precisa “Mi dissocio dalla linea del consigliere regionale Altitonante in quanto Romani e Brunetta rappresentano l’ossatura che tiene in piedi tutto il partito.” E ancora “sono la memoria storica di mille battaglie politiche.” Paolo Romani e Renato Brunetta, ha continuato, rappresentano un riferimento per i giovani dai quali si può solo imparare.”

Ha continuato Razzi “Mi dispiace, ed ecco la seconda nota dolente, che non si siano presentati nessuno dei componenti della direzione del coordinamento provinciale e regionale del partito. Di questo non posso che prenderne atto e rammaricarmene, conclude.”

Carlandrea Falcone, portabandiera di Forza Italia Montesilvano, commenta, “sono dispiaciuto per le spaccature che ci sono in questo momento delicato, si dovrebbe trovare una soluzione”.

 

Ultima modifica il Lunedì, 14 Novembre 2016 17:37

Articoli correlati (da tag)