Stampa questa pagina
Martedì, 20 Aprile 2021 12:53

Temporali e nevicate al disopra dei 1400-1600 metri

Scritto da p.v.

Occasionalmente anche più a bassa quota

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

Sulla nostra penisola il tempo è decisamente migliorato rispetto alla giornata di ieri, tuttavia permangono condizioni di instabilità a causa della presenza di masse d'aria fredda in quota che, nelle prossime ore, dopo una mattinata all'insegna del cielo sereno o poco nuvoloso, determinerà la formazione di addensamenti lungo la dorsale appenninica con rovesci, localmente a carattere temporalesco e nevicate sui rilievi al disopra dei 1400-1600 metri. In serata e in nottata la nuvolosità tenderà nuovamente ad attenuarsi, tuttavia l'avvicinamento di corpi nuvolosi provenienti dal Mediterraneo occidentale favorirà un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalle regioni tirreniche, in estensione verso il settore adriatico nel corso della giornata di mercoledì, ad iniziare dalla tarda mattinata e nella seconda metà della giornata, mentre addensamenti consistenti continueranno a svilupparsi sulle zone interne e montuose con possibilità di precipitazioni nel pomeriggio. Tra giovedì e venerdì una nuova perturbazione proveniente dal Mediterraneo occidentale tenderà ad attraversare le regioni centro-meridionali, favorendo un nuovo peggioramento anche sulle nostre regioni, in attesa della rimonta (temporanea) di un promontorio di alta pressione nel fine settimana, specie sulle regioni centro-meridionali: vedremo.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con foschie e banchi di nebbia nelle valli interne della Marsica e dell'Aquilano, in diradamento nel corso della mattinata con ampie schiarite su gran parte del territorio regionale. Nel pomeriggio torneranno a manifestarsi addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi con possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco e nevicate al disopra dei 1400-1600 metri ma occasionalmente anche a quote più basse, specie sui rilievi Marsicani e sull'Alto Sangro, durante i possibili temporali. La nuvolosità e i rovesci potranno estendersi anche verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico ma tenderanno ad attenuarsi in serata e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti orientali lungo la fascia costiera e collinare, occidentali sulle zone interne e montuose. Mare: Poco mosso o localmente mosso durante le ore centrali della giornata.

Articoli correlati (da tag)