Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 04 Settembre 2017 15:43

Settembre! E' tempo di controlli auto e risparmio carburante

Scritto da di Angela Curatolo
Sandro Orsine di Viesserevsioni e il tecnico Simone Carota Sandro Orsine di Viesserevsioni e il tecnico Simone Carota foto Angela Curatolo

di Angela Curatolo

Le spese sono sempre di più e il carburante fa la propria parte. Tornati dalle vacanze si deve recuperare ma allo stesso tempo mantenere le prestazioni dell'auto. Il check up gratuito a Vuesserevisioni di Valentina Di Gregorio e Sandro Orsiena è una buona occasione.

 

Si torna dalle vacanze, se l'auto ha fatto parecchi chilometri, per andare spediti e senza intoppi, è importante passare in officina. Gli esperti della Vuesserevisioni di Sandro Orsiena e Valentina Di Gregorio, di Montesilvano, ricordano quali sono gli accorgimenti per ottenere sempre le migliori prestazioni. “Il liquido di raffreddamento è la prima cosa da controllare, specialmente tornati da un viaggio, in mancanza, si rischia di compromettere i manicotti dell'acqua e fondere il motore.” Consiglia Simone Carota, tecnico specializzato di Vuesserevisioni, “Entro ottobre – aggiunge poi – bisogna revisionare le parti dell'auto per la sicurezza delle prestazioni. Anche il tagliando è importante: fa risparmiare sui consumi”. Sandro Orsiena sottolinea: “Il maltempo è alle porte ed è meglio farsi trovare pronti: conviene controllare le spazzole tergicristallo."

E la Vuesserevisioni prende seriamente la sicurezza auto, così Orsiena e Di Gregorio invitano tutti a passare in officina per un check up gratuito dei livelli, lo stato della batteria, dei freni, l'usura gomme, del gas di scarico e le luci. Tutti passaggi fondamentali per mantenere 'in salute' l'auto e evitare costose sorprese.

La voce di spesa costante è il carburante. Risparmiare, fare tantissimi chilometri, consumando meno, è possibile, adesso, con Flashmap. Con l'avvento delle nuove tecnologie esistono modi per risparmiare il carburante, ridurre l'inquinamento e migliorare le prestazioni dell'auto, bisogna essere ben informati, sapere dove recarsi con fiducia, affinché l'investimento sia davvero utile e possa ammortizzare le spese di benzina e diesel.

Il metodo corretto va a diminuire i consumi tramite la centralina. Secondo gli esperti dell'officina VUESSERevisioni di Montesilvano, tra le prime in Abruzzo ad applicare questa 'magia', non si tratterebbe del solito copia e incolla. “Con Flashmap, tornato dalle vacanze, mi sono accorto di aver risparmiato sui consumi come mi diceva Sandro.“ Un cliente in officina dichiara: “ero scettico all'inizio, ma ho fatto bene a fidarmi!” “Molti intervengono con degli standard” spiega Simone Carota, “l'ottimizzazione della vettura, invece, è personalizzata in base all'auto”.

Questa pratica fa risparmiare carburante e viaggiare molto molto di più.

“Si inviano i dati alla sede, attraverso una speciale attrezzatura, dove l'ingegnere, rilevata l'informazione, analizza e ottimizza”, dice Orsiena. Questo intervento oltre a ridurre inquinamento e consumi, aumenta le coppie, ovvero più potenza a bassi e alti regimi.

Ultima modifica il Martedì, 05 Settembre 2017 17:10

Top News