Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 08 Giugno 2018 16:32

Anthony Bourdain si è suicidato. Addio ad un personaggio amato nel mondo.

Scritto da P.V.

 grande amore con Asia Argento.

Oggi trovato morto in una stanza di hotel a Strasburgo, in Francia.

Anthony Bourdain, chef 61enne di fama internazionale, si è suicidato. Lo afferma la Cnn, con cui Bourdain collaborava da tempo. Secondo l'emittente, Bourdain era in Francia per lavorare a un nuovo episodio del programma 'Parts Unknown'. Lo chef francese Eric Ripert avrebbe trovato Bourdain privo di sensi nella sua stanza d'albergo.

Lo chef, presentatore tv e scrittore dal successo internazionale ha messo fine così alla propria vita.

Tanti viaggi per il mondo, uno stile da sogno. Due matrimoni alle spalle e dallo scorso anno Bourdain sentimentalmente legato all'attrice italiana Asia Argento, conosciuta sul set romano di un programma televisivo, a lei vicino nella denuncia dello stupro subito dal produttore di Hollywood Harvey Weinstein.

"E' con straordinaria tristezza che confermiamo la morte del nostro amico e collega, Anthony Bourdain", ha annunciato l'emittente statunitense. "Il suo grande amore per l'avventura, per i nuovi amici, ottimo cibo e vino, oltre alle straordinarie storie dal mondo, lo hanno reso un narratore unico. Il suo talento non ha mai smesso di stupirci, ci mancherà moltissimo. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno a sua figlia e alla sua famiglia in questo momento incredibilmente difficile". "La morte di Anthony Bourdain - ha commentato Donald Trump - è molto triste".Tra gli ospiti di Bourdain, anche l'ex presidente degli Usa, Barack Obama, che cenò con lui in un ristorante di Hanoi. "Il suo amore per le grandi avventure, nuovi amici buon cibo e vino e le straordinarie storie del mondo lo hanno reso un narratore unico, i suoi talenti non hanno mai smesso di stupirci e ci mancherà moltissimo. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la figlia e la famiglia in questo momento incredibilmente difficile", conclude la nota.

Bourdain è stato un pioniere dell'abbinamento tra cucina e media. E' approdato sul piccolo schermo prima su Food Network, poi con 'Anthony Bourdain: No Reservations' - vincitore di due Emmy - su Travel Channel. Nel 2013, 'Parts Unknown' (in Italia sbarcato col titolo 'Cucine segrete') ha segnato l'inizio del binomio con la Cnn.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Giugno 2018 17:19

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31651719