Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Venerdì, 13 Novembre 2015 18:29

“Cent’anni di Prufrock” di Daniela Quieti alle Giubbe Rosse di Firenze

Scritto da ....

Domenica 15 novembre p.v. alle ore 16.00, a Firenze, presso lo storico Gran Caffè Giubbe Rosse in Piazza della Repubblica 13/14r, nell’ambito delle iniziative letterarie curate dalla casa editrice Ibiskos Ulivieri, si terrà la presentazione del saggio T.S. Eliot

 

La travolgente domanda Cent’anni di Prufrock di Daniela Quieti (Ibiskos Ulivieri, collana Le zagare 2015). Interverrà l’editore Alessandra Ulivieri. L’opera ha vinto il Premio Speciale Saggistica Autori per l’Europa 2015.

In occasione del cinquantesimo anno dalla scomparsa di Thomas Stearns Eliot, uno dei maggiori poeti e drammaturghi del Novecento, insignito nel 1948 del Premio Nobel "per il suo straordinario e pionieristico contributo alla poesia contemporanea", e del centenario dalla composizione della sua prima opera giovanile The Love Song of J. Alfred Prufrock, l’Autrice, con una scrittura avvincente, nel suo lavoro evidenzia l’immutata vitalità stilistica e contenutistica di versi che proiettano un riflesso tagliente sulla contemporaneità, nell’anelito di ricomporre i frammenti di sofferte personalità forgiatesi ondeggiando tra un incessante entrare e uscire dal proprio io attraverso le innumerevoli finzioni stratificate nel tempo.

Daniela Quieti, già docente di Lingua e Letteratura Inglese, giornalista pubblicista, vive a Pescara. Cura rubriche di cultura e tradizioni per alcune testate e dirige una collana editoriale. Ha pubblicato diversi libri di poesia, narrativa e saggistica recensiti da autorevoli critici e ha vinto numerosi premi, tra cui Città di Penne, Un Bosco per Kyoto, Città di Empoli Domenico Rea, S.Margherita Ligure, Città delle rose, Città di Cattolica alla Cultura, Città di Pontremoli alla Cultura, Parigi World Literary Prize alla Carriera.