Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 01 Agosto 2018 16:43

Addetto alla segreteria, il Comune di Silvi rivede il bando

Scritto da Edi Renz
Scordella sindaco di Silvi Scordella sindaco di Silvi foto di Andrea Longoverde

Lo Sga aveva rilevato inesattezze nel bando che dovevaessere rivolto per forza a giornalisti iscritti all'ordine.

 

Riconosciuta la fondatezza delle contestazioni avanzate dal Sindacato dei giornalisti abruzzesi: è stato modificato l’avviso pubblico per l’assunzione, con contratto a termine, di un addetto alla segreteria particolare del sindaco di Silvi. E' Ezio Cerasi Segretario SGA a diffondere la notizia.

"Il primo cittadino, Andrea Scordella, ha di fatto accolto la richiesta del sindacato, eliminando ogni riferimento a compiti e mansioni riconducibili all’attività di “informazione e comunicazione” inseriti nel bando originario, ma senza il requisito dell’iscrizione all’Ordine del giornalisti. Un atto di chiarezza e correttezza, apprezzato dal Sindacato, che distingue in modo netto l’attività di segreteria particolare da quella di informazione e comunicazione, che deve essere necessariamente affidata ad un giornalista, nel rispetto delle norme vigenti. " "Il Sindacato attende con fiducia l’attivazione dell’ufficio stampa del comune di Silvi così come annunciato dal Sindaco, attraverso un avviso pubblico riservato a colleghe e colleghi iscritti all’ordine dei giornalisti" conclude Cerasi.