Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Luglio 02nd, 2020
Altri 30 morti in Italia per coronavirus. I decessi dall'inizio ...
Luglio 02nd, 2020
160 casi, 10 in meno rispetto ieri. In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, ...
Luglio 02nd, 2020
 Sottosegretaria Zampa riceve delegazione - consegnate 80mila firme per ...
Luglio 02nd, 2020
Quando mancano ormai nove partite al termine della stagione, la Juventus sembra ...
Luglio 02nd, 2020
"La perimetrazione dell’area alaggio non interferisce o si sovrappone col ...
Luglio 02nd, 2020
Continua incessante l’attività della Guardia di Finanza finalizzata ad ...
Luglio 02nd, 2020
 Si sono conclusi con anticipo i lavori effettuati da Rfi sotto il primo dei ...
Luglio 02nd, 2020
L’Aquila 02 luglio 2020 - Un altro tassello si è così aggiunto al progetto già ...
Luglio 02nd, 2020
Chiesta la convocazione urgente del Consiglio comunale: le forze di minoranza ...
Luglio 02nd, 2020
I Finanzieri del dipendente Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, ...

Spettacoli e Cultura

Luglio 02nd, 2020
Doppio evento giovedì 9 luglio Cinque date fisse e la disponibilità ad aperture ...
Luglio 02nd, 2020
Un fine settimana per fare il pieno di aria buona ed emozioni, nel rispetto ...
Luglio 02nd, 2020
Sabato 4 luglio, alle ore 18.00, sullo sfondo della Terrazza del Palazzo ...
Luglio 02nd, 2020
In bici fra mare, montagna, borghi e città, dalla mountain-bike alla gravel e ...
Luglio 02nd, 2020
Torna sabato 25 luglio nel borgo di Castelbasso la manifestazione estiva ...

Notizie Abruzzo

  • Prev
 Dopo essere stato dichiarato inagibile nel 2013 è arrivata infatti l’ora dell’abbattimento dell’immobile, da molti
160 casi, 10 in meno rispetto ieri. In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3292 casi
 Si sono conclusi con anticipo i lavori effettuati da Rfi sotto il primo dei tre sottopassi della stazione ferroviaria
L’Aquila 02 luglio 2020 - Un altro tassello si è così aggiunto al progetto già avviato dal Soroptimist Club dell’Aquila
Chiesta la convocazione urgente del Consiglio comunale: le forze di minoranza hanno predisposto due proposte di
I Finanzieri del dipendente Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, hanno dato esecuzione, ad un decreto di
Mercoledì, 31 Luglio 2019 17:25

Pescara, stasera parte Colli senza frontiere

Scritto da rednez

Pescara, da mercoledì 31 luglio a domenica 4 agosto

 

Per la ventunesima volta i colli si tingono di tanti colori, quelli delle magliette indossate dai 200 partecipanti a una delle manifestazioni più sentite e amate della città di Pescara. Ragazzi, adulti e diversamente giovani sono a tutti schierati, pronti a divertirsi e a far divertire il pubblico e i tifosi delle rispettive compagini. Otto squadre, tanti quanti sono gli otto colli cittadini, si danno battaglia a suon di giochi esilaranti per conquistare il palio dei colli: la preziosa custodia, per un anno, del trofeo-scultura ideato da Pino Dolente. A Colli senza Frontiere si gioca per il gusto di giocare e stare insieme, il premio è simbolico, ma tale da inorgoglire il team che riesce a conquistarlo.

Protagoniste assolute di Colli senza Frontiere sono le rappresentative degli otto colli cittadini, contraddistinte dai colori delle magliette indossate dai partecipanti: Grigio per Colle Caprino (capitani Emanuele Berardi e Stefano Pennese), blu per Colle Innamorati (capitane Giulia Pomponio e Fabrizia Bruno), verde per Colle Marino (capitani Simone D’Alessandro e Serena Scorrano), azzurro per Colle Pietra (capitani Daniele Frattone e Vanessa Primiterra), celeste per Colle Scorrano (capitani Paolo Crisante e Domenico Ciccone), rosso per Colle Cervone (capitani Manel Hermida e Andrea Mambella), giallo per Colle Di Mezzo (capitani Leonardo Neri e Lidia Montanaro), arancio per Colle Madonna (capitani Luca Di Fazio e Lisa Orlando). Tra tanti capitani di lungo corso, quest’anno ce ne sono ben sei al loro debutto - Cervone, Di Mezzo e Madonna.

Questo il programma di domani, giovedì primo agosto, seconda giornata di Colli senza Frontiere, sempre a Largo Madonna:

ORE 17: giochi e animazione per bambini ORE 20.30: giochi di squadra (i serpari – l’arrosticino) ORE 22.30: musica live con i Work in progress, tributo a Lucio Dalla (Largo Madonna)

I serpari

Cocullo è stato un accampamento romano a difesa del Lazio. I Romani vi importarono il loro bagaglio di tradizioni pagane, una delle quali consisteva nell’offrire alla Dea Angizia dei serpenti vivi come rito propiziatorio. L’usanza rimase anche nel periodo di San Domenico, intorno all’anno mille; dopo i miracoli compiuti dal Santo il rito divenne cattolico. I giocatori dovranno cercare di porre sulla statua il maggior numero di “serpenti”.

L’arrosticino

Bandiera della regione, che ne difende l’origine con fermezza, l’arrosticino rappresenta la vera abruzzesità. La carne è di pecora, gli stecchi fatti a mano o con l’apposito strumento e cotti sul braciere speciale tipico dell’Abruzzo, detto canalina o fornacella. Il gioco consiste proprio nel ricomporre dei finti arrosticini giganti, impresa non facile.

Tra gli appuntamenti della serata del primo agosto c’è anche una delle novità della ventunesima edizione, la cover band Work in progress, che si esibisce dal vivo in un tributo a Lucio Dalla.

Colli senza Frontiere è sostenuta dal Comune di Pescara e da diversi sponsor privati. L’associazione Castellamare in Festa è affiliata al CSEN, Centro Sportivo Educativo Nazionale.

 

Sport

Attualità

Eventi

Lavoro

Politica

Notizie Montesilvano

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
28622932

Powered By PlanetConsult.it