Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 25 Maggio 2020 16:23

Chieti, no rateizzazione pagamenti al Comune neanche per chi è in difficoltà

Scritto da redenz

 “Lega e UDC contro la possibilità di rateizzazione dei debiti per i cittadini in difficoltà”

"Contraddicono loro stessi e il lavoro della commissione regolamento pur di approvare il bilancio". Su proposta del consigliere De Lio dell’UDC, viene ritirata la proposta di possibilità di rateizzazione dei debiti con il comune per i cittadini in difficoltà. Chiara Zappalorto (capogruppo Pd) Luigi Febo (capogruppo ChietixChieti) lo riferiscono in una nota. "Uno strumento fondamentale per aiutare le famiglie in questo momento così difficile sotto tutto i punti di vista".

"Eppure ancora una volta sono prevalse le logiche politiche e le dinamiche pre campagna elettorale, sacrificando così ancora una volta la città ed i cittadini. L’UDC che sui giornali spesso si proclama paladina delle battaglie in sostegno dei cittadini (come non ricordare il commissario locale del partito che attaccava sulla stampa la maggioranza perché erano state fatte multe alle auto parcheggiate sulle strisce blu, protesta bizzarra e fuori luogo visto che loro stessi sono parte integrante della maggioranza ) oggi decide persino di votare a favore del bilancio, dopo aver dichiarato che trattasi di un “libro dei sogni”. Capiamo le necessità delle alleanze elettorali e forse anche la necessità di esserci ancora politicamente dal momento che quel partito è praticamente scomparso a tutti i livelli, ma è inaccettabile che si faccia tutto sulle spalle dei cittadini. Dopo dieci anni di pessima gestione finanziaria, ecco l’ennesimo teatrino, quel famoso maggio teatrino che ogni anno ormai è diventato appuntamento fisso".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
29178626