Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 01 Ottobre 2020 16:35

Pescara, “Refurbish Ninja” progetto da 255.000 euro

Scritto da redenz

Recupero di beni elettronici obsoleti in un piano di economia circolare

Parte il primo progetto sociale “Refurbish Ninja” da 255.000 euro (144.000 sono finanziati dalla Presidenza del consiglio dei ministri) previsto nel “Programma per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Pescara”, i cui interventi sociali hanno ottenuto 1.600.000 euro. L’Assessore alle politiche sociali, Adelchi Sulpizio, con la presidente dell’associazione Metro Olografix, Lucia Zappacosta, hanno presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sede di via delle Caserme 96, il progetto “Refurbish Ninja”.

Il piano durerà 10 anni e fa parte degli interventi sociali del Programma per la Riqualificazione Urbana e la Sicurezza delle periferie della Città di Pescara”, vincitore del Bando periferie del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. "Riguardo ai corsi gratuiti annuali, - prosegue Sulpizio - l’aspetto che mi ha colpito di più di questo progetto è il coinvolgimento totale della cittadinanza chiamata a donare nei punti di raccolta i loro hardware inutilizzati e questo sarà il materiale che darà vita ai corsi che svolgeranno i ragazzi".

Conclude, "è davvero interessante vedere il circolo virtuoso innescato da un oggetto che è destinato a essere gettato e invece si trasforma in opportunità. Il materiale rigenerato produrrà nuovi hardware pronti ad essere utilizzati per nuove finalità. Tutto ciò grazie ai ragazzi che imparano a farlo, sensibilizzano i coetanei e possono addirittura trasformare questo apprendimento in un lavoro eco - sostenibile".

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32036039