Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Sabato, 15 Maggio 2021 20:10

Nasce la Pro Loco Pescara Aternum per promuovere l'Abruzzo “fiabesco”

Scritto da redenz

L’organismo si occuperà di marketing territoriale e di promozione turistica della regione Abruzzo.

Una presentazione sobria ma molto significativa che si è svolta nello spazio antistante alla Galleria d’Arte Spazio Bianco di Pescara, a cui hanno partecipato i cittadini, i soci fondatori, il Sindaco di Pescara Carlo Masci, il Presidente del Consiglio Regionale Lorenzo Sospiri, l’Assessore al Turismo della Regione Abruzzo Daniele D’Amario ed il Presidente regionale dell’ENDAS Simone D’Angelo. Nasce un’entità che mira al rilancio del turismo della regione Abruzzo, un territorio che il direttivo definisce “fiabesco”.

Il termine Pro Loco proviene dal latino e significa letteralmente “A favore di un luogo” e sono associazioni locali, nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio. Norme di carattere regionale ne stabiliscono l’appartenenza o meno all’Albo regionale, valutata la presenza di determinati requisiti. “La nascita della Pro Loco Pescara Aternum, che si preannuncia attiva e determinata, rappresenta un importante tassello per il rilancio del turismo post covid” dichiara il Presidente regionale dell’ENDAS Simone D’Angelo “i membri dell’associazione operano per passione, senza fini di lucro, fondando la propria missione sul volontariato e sulla voglia di mostrare all’esterno le bellezze dell’Abruzzo”. “È importante sottolineare quale sarà il compito di questa Pro Loco”, continua il Presidente di Pescara Aternum Guerino D’Agnese “cioè dare supporto a cittadini ed operatori turistici, affinché abbiano a disposizione un valido strumento in grado di tutelare e possibilmente migliorare la qualità della vita nella regione Abruzzo. Abbiamo voglia di difenderne il patrimonio culturale, ambientale e storico, promuoverne la conoscenza all’esterno, in sinergia con le Istituzioni, innescando un meccanismo di potenziamento delle attività legate al turismo.”

I rappresentanti della politica accorsi, che hanno ricevuto simbolicamente la tessera associativa n. 1, hanno ribadito la soddisfazione per la nascita di un’entità forte, attiva e pronta ad entrare in quel meccanismo di marketing territoriale che tanto servirà a dar respiro ai settori maggiormente colpiti dalla crisi pandemica. La nascita della Pro Loco Pescara Aternum, che conta già circa 100 soci, è l’ennesimo importante tassello di una regione che nel 2021 conquista ben tredici bandiere blu, dimostrando la crescita della sostenibilità ambientale del litorale, che vanta riserve naturali e paesaggi mozzafiato, per non parlare dei numerosi parchi nazionali e regionali ed una ricchezza faunistica unica in Europa.

Non resta che invitare chiunque voglia far parte della Pro Loco Pescara Aternum a contattare il direttivo all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ed iniziare insieme questa nuova avventura.

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
32668923