Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 18 Maggio 2022 17:18

Lettomanoppello. "Perchè ho aperto un B&B. Racconti di un cambio di vita”.

Scritto da rednez

Lettomanoppello - Il primo di una serie di incontri promossi dall'Assessorato al Turismo del Comune di Lettomanoppello in collaborazione con l' Associazione Abruzzo bnb di Qualità dedicati alla ricettività diffusa, considerata un nuovo modello di sviluppo turistico territoriale sostenibile. Sabato 21 Maggio 2022 dalle 16:30 Giardino interno del Municipio di Lettomanoppello.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Lettomanoppello, Simone Romano D'Alfonso e del Senatore della Repubblica On.Luciano D'Alfonso, ci saranno interventi e testimonianze da parte di gestori di Bed & Breakfast, sia locali che regionali, sul tema "Perchè ho aperto un B&B. Racconti di un cambio di vita”. Lucia Simioni, Presidente Associazione Abruzzobnb, incentrerà il suo intervento sul contesto normativo regionale e sui primi adempimenti. Il Project Manager di Civica S.r.l., Mauro Vanni, parlerà dei modelli di ospitalità diffusa e dei principali strumenti di finanziamento. Ci sarà un collegamento da remoto con Stefania Angeli, Presidente dell'Associazione B&B Trentino e Natale Rigotti Presidente dell'Accademia d'Impresa che spiegheranno le motivazioni del Gemellaggio con l'Associazione Abruzzobnb. Inoltre la consulente dell’Associazione Abruzzobnb, Raffaella De Iulis, affronterà gli aspetti igenico-sanitari in ambito Bed and Breakfast.

Interverranno anche il Presidente del Parco Nazionale della Maiella, Lucio Zazzara parlando della ricettività turistica nel Geoparco Maiella e in funzione dei cammini del Parco, Domenico Francomano Direttore del Gal Terre Pescaresi si soffermerà sulle opportunità del Gal per gli operatori della ricettività turistica, Marcello Natarelli Fondatore di Majellando Tour Operator ci sottolineerà la necessità dell'incremento dei posti letto in Abruzzo mentre Antonio Di Marco Presidente di Borghi più belli d'Italia - Abruzzo e Molise si soffermerà sulla certificazione nella valorizzazione turistica. L’iniziativa sarà moderata dall'Assessore al Turismo Arianna Barbetta. Per informazioni 342.74713517 “Siamo felici dell’interesse che l’iniziativa ha riscosso da quando l’abbiamo iniziata a promuovere – commenta il sindaco Romano D'Alfonso– aprire un B&B rappresenta infatti per i cittadini un'opportunità economica e un'occasione per valorizzare il proprio patrimonio immobiliare, riqualificandolo, al fine di poter integrare il proprio reddito o anche per farne la fonte di reddito principale. Ma anche per il paese stesso l'incremento di BnB porta a una valorizzazione del territorio sia perché si dona nuova vita ad abitazioni non utilizzate, ma anche perché avvicina più turisti. Ringrazio tutti gli attori che interverranno a questo incontro tematico, dando tanti stimoli e interessanti informazioni utili sia per chi ha un BnB, ma anche per chi ha intenzione di aprirlo".

Continua Arianna Barbetta assessore, "Promuovere questo tipo di ricettività consente anche di tornare a valorizzare i piccoli borghi, le case rurali e le abitazioni in generale del nostro territorio, in linea con le politiche di turismo sostenibile e con la caratterizzazione che soprattutto i territori come i nostri si stanno dando in ottica di turismo sostenibile e esperienziale. I turisti che decidono come meta i piccoli comuni Abruzzesi, vogliono vivere un'esperienza, non vogliono semplicemente andare in vacanza, ma vogliono diventare parte della cultura e di ciò che è quel luogo. Ringrazio la presidente e tutti i referenti dell’Associazione Abruzzobnb per la collaborazione, questo è il primo di una serie di incontri per promuovere il turismo sostenibile e la ricettività diffusa e invito tutti gli interessati a partecipare”.

Ultima modifica il Mercoledì, 18 Maggio 2022 17:24