Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Lunedì, 30 Maggio 2022 10:51

Caldo fino a venerdì. Intanto è nuvoloso.

Scritto da renez

Non si escludono temporali

Le previsioni di Giovanni De Palma - AbruzzoMeteo http://www.abruzzometeo.org

La nostra penisola risulta ancora interessata da masse d'aria fresca di origine atlantica che, nella giornata di ieri, ha favorito la formazione di forti temporali sulle Marche e sul Molise, con annuvolamenti e rovesci sparsi anche in Abruzzo; nelle prossime ore non cambierà di molto la situazione meteorologica in quanto masse d'aria fresca di origine atlantica continueranno ad attraversare le regioni centro-settentrionali, mantenendo attive condizioni di instabilità che si manifesteranno soprattutto nella seconda metà della giornata, in particolare sulle Marche, marginalmente sulla nostra regione, con possibilità di addensamenti, rovesci e manifestazioni temporalesche in attenuazione in serata e in nottata. Anche nella giornata di martedì, pur con l'instabilità in ulteriore attenuazione, non mancheranno annuvolamenti e occasionali rovesci pomeridiani soprattutto sulle zone montuose delle Marche, occasionalmente anche in Abruzzo, mentre la tendenza successiva evidenzia un generale miglioramento delle condizioni atmosferiche a causa della rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice nord africana che, nelle prossime ore, determinerà un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche e un generale aumento delle temperature su gran parte della nostra penisola almeno fino a venerdì.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel Teramano, nel Pescarese e sull'Alto Aquilano (non si escludono occasionali rovesci al mattino), tuttavia nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare dalle zone interne e montuose, mentre nel pomeriggio e nel tardo pomeriggio saranno possibili addensamenti consistenti sui rilievi con possibilità di rovesci, anche a carattere temporalesco, in estensione verso le zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico. I fenomeni saranno più probabili sulle zone montuose e nel Teramano, tuttavia non si escludono occasionali temporali anche sulle restanti zone, in graduale miglioramento in serata e in nottata.

Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve diminuzione, specie nei valori minimi. Venti: Occidentali o sud-occidentali sulla Marsica e nell'Aquilano, orientali o sud-orientali altrove, con possibili rinforzi durante i temporali. Mare: Poco mosso al mattino con moto ondoso in aumento durante le ore centrali della giornata.

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743