Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Venerdì, 24 Giugno 2022 14:43

Spoltore. Ripartono le attività cinofile di formazione di Abruzzo K9

Scritto da redenz

Ecco il calendario delle iniziative

Riprendono a ritmo serrato le attività organizzate dall’associazione Abruzzo K9, nata nel 2017 con l’obiettivo di formare cani che possano lavorare in selezione olfattiva (cani molecolari) da impiegare nei casi di persone scomparse. A partire da domenica 26 giugno avrà inizio il corso base per unità cinofile da soccorso. Il calendario delle iniziative prosegue nella settimana dal 22 al 28 agosto, in cui Abruzzo K9 e Ances (Accademia nazionale cinofilia e soccorso) organizzeranno il Summer Camp di Detection e Ricerca persone: una settimana di allenamenti dedicata a chi vuole scoprire il mondo della ricerca operativa e a chi è già esperto e vuole allenarsi e confrontarsi con il programma di allenamenti personalizzati per ogni livello.

“È fondamentale essere allertati il prima possibile – ha detto Francesco Sacco, istruttore cinofilo nonché presidente dell’associazione K9- in quanto l’aiuto dei cani può permetterci di trovare la persona in tempi brevissimi aumentando le possibilità di trovarla ancora in salute”. Sono diverse le ricerche alla ribalta delle cronache nazionali a cui i cani specializzati dell’associazione hanno apportato un contributo determinante; ricordiamo tra queste il caso Alessandro Neri e Collinzio D’Orazio. “Per questo è importante avere più cani possibili, formati con competenza, per poter essere efficaci in caso di persone scomparse. Purtroppo in questi anni di lockdown – ha concluso Sacco - abbiamo avuto difficoltà ad allenare i cani anche a causa dei Dpcm che hanno limitato o impedito gli allenamenti alle associazioni che si occupano di soccorso cinofilo”. Il Camp e il Corso base si svolgeranno presso il nuovo centro di Abruzzo K9 sito in Spoltore, in via Monte Nevoso.

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233743