Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
Giovedì, 01 Dicembre 2022 17:14

Giulianova, riconoscimento a Mario Bollini, maratoneta a News York dal 1985

Scritto da nefer

Mario Bollini, primatista mondiale per il numero di partecipazioni alla maratona di New York, riceve dal Sindaco Jwan Costantini il riconoscimento dei meriti sportivi.

Dal 1978 tesserato di Ecologica G, a 72 anni continua a percorrere senza problemi decine di chilometri. La prima volta è stata nel 1985. Da quell'anno, Mario Bollini, giuliese, non ha mai smesso di partecipare alla maratona di New York.

Tesserato nella società "Ecologica G" dal 1978, ha indossato la pettorina di gara per trentacinque edizioni, l'ultima lo scorso novembre, sempre arrivando al traguardo. Questa mattina, in sala consiliare, la consegna di una pergamena dalle mani del Sindaco Jwan Costantini.

"Ringraziamo Mario Bollini - ha detto il Primo cittadino - Ha tenuto alto il nome di Giulianova, ogni volta sfidando se stesso e dando testimonianza di costanza, lealtà, sano spirito di competizione". Le 35 maratone americane si sommano a decine di altri appuntamenti sportivi, una per tutti la maratona di Roma, a cui ha preso parte 26 volte. Gli organizzatori della manifestazione capitolina hanno premiato la sua fedeltà attribuendogli la carica simbolica di "senatore della maratona". Quelli della Grande Mela hanno riconosciuto, ufficialmente, il suo primato mondiale. "L'importante è non cedere alla pigrizia - ha sottolineato Bollini -. Mai farsi fermare da un piccolo dolore, mai scoraggiarsi. Correre o anche solo camminare, tutti i giorni, conserva la salute e tiene allenati corpo e mente. Ho avuto un passato nell' Aereonautica. La disciplina militare mi ha insegnato che nulla è impossibile e che, se lo si vuole davvero, tutti i limiti ( di età, di resistenza, di forza fisica) possono essere superati".

chiacchiere da ape