Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 
 
 

Venerdì, 12 Aprile 2024 14:17

Condanna di 24 anni: uccise a coltellate la ex fidanzata.

La Procura aveva chiesto l'ergastolo.

La Corte d'Assise di Monza ha condannato a 24 anni di carcere Zakaria Atqaoui, 23 anni, per l'omicidio dell'ex fidanzata Sofia Castelli, 20 anni, uccisa a coltellate il 29 luglio scorso a Cinisello Balsamo (Milano). All'imputato erano state contestate le aggravanti della premeditazione, della crudeltà e dell'utilizzo di mezzo insidioso.

Si legge su Ansa.

La Procura aveva chiesto l'ergastolo. "Una sentenza severa ma ingiusta, restiamo in attesa di leggere le motivazioni". Così Gabriele Maria Vitiello e Giuseppe Policastro, i legali della famiglia di Sofia Castelli, la 20enne uccisa a coltellate a Cinisello Balsamo (Milano), hanno commentato la sentenza di condanna.

 

chiacchiere da ape

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
33233016