Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 22 Marzo 2016 11:18

Brutta sorpresa a Pasqua: Almaviva licenzia 3000 persone

Scritto da Giovanni D'Agata

Licenziamento collettivo per quasi 3000 persone di AlmavivA, leader italiano nell'Information Technology.

 Ieri mattina è stata infatti formalizzata la procedura di licenziamento collettivo per 2988 lavoratori dei call center: 1670 a Palermo, 918 a Roma e 400 a Napoli, hanno reso noto i sindacati. Il piano di riorganizzazione di Alamaviva "è diretto al necessario obiettivo di garantire condizioni di equilibrio industriale e di avviare, nel medio periodo, un percorso di rilancio del posizionamento di mercato nel settore", scrive il gruppo leader nel settore dei call center.Lo “Sportello dei Diritti”, associazione che da sempre è vicina a tutti i lavoratori, esprime la propria solidarietà e vicinanza ai dipendenti che in questi giorni saranno ingiustamente licenziati. Non ci sono altre parole per tutto ciò. Potete solo vergognarvi!

 

 

 

Ultima modifica il Martedì, 22 Marzo 2016 11:23