Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


 

150anni Unità. L'Aquila, incontro con la storia, la massoneria e il libero pensiero.

Si terrà a L'Aquila, il 25 giugno, un convegno importante del GOI, Grande Oriente Italiano, PAlazzo Giustiniani, con Giordano Bruno Guerri, Valerio Zanone, LIliana Biondi, Gianni Oliva, il gran Maestro Raffi e l'Avv. Loris Di Giovanni, storico, presidente dell'associazione per L'Archivio di Stato di Pescara e tanti altri personaggi di spicco che parleranno di figure importanti per questi 150 anni. L'incontro si svolgerà all'Auditorium Carispaq Elio Sericchi, al centro direzionale Strinella 88.

"Contribuire e riscoprire il senso dello stare insieme come italiani, custodire e portare avanti un progetto: questo il compito del Grande Oriente d'Italia...la scommessa è la libertà e il coraggio del pensiero." Gran Maestro Raffi.

Giordano Bruno Guerri illustrerà la figura di D'Annunzio come poeta e guerriero, Di GIovanni, autore di molti libri storici, percorrerà 15 anni di massoneria in Abruzzo, Le luci e le ombre di questo mezzo secolo saranno rivelate da Valerio Zanone, presidente del comitato scientifico del Goi.

Liliana Biondi  racconterà le vicende del patriota aquilano Pietro Marelli, Gianni Oliva analizzerà la figura di Gabriele Rossetti

Al termine dell'incotro in scena i recital, Gabriele Rossetti...in concerto, di Emanuele Montagna.

 

chiacchiere da ape

Top News