Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


OPI-BENE COMUNE: TASSE ELEVATE

L'Aquila e provincia

“Nell’ultima settimana i cittadini di Opi si sono visti recapitare bollettini per il pagamento della TARI. Per la maggior parte degli stessi gli importi dovuti risultano essere di molto superiori rispetto al dovuto. “ A riferirlo è Opi Bene Comune.


 

In campagna elettorale è stato ribadito di aver “mantenuto le tasse al minimo edittale”. Si legge in una nota “Ci chiediamo se gli importi siano frutto di errori materiali e quindi come sia possibile arrivare ad errori del genere nonostante si ricorra a società esterne per supportare gli uffici comunali. Dove è finito il controllo politico dell’amministrazione sugli uffici presposti? “

Il gruppo consiliare invita così “l’amministrazione a fare chiarezza sulla vicenda sospendendo il ruolo TARI ed a istruire i cittadini in merito alla questione, per evitare di versare importi superiori al dovuto. “

E ricorda alla cittadinanza che “i consiglieri del nostro gruppo nell’ultimo consiglio comunale del 27 luglio hanno votato CONTRO la modifica del regolamento TARI, proponendo di abbassare le tasse razionalizzando le spese di gestione del personale ed abbassando il compenso degli amministratori. “

“Inoltre ci impegniamo, come minoranza, a svolgere la funzione di controllo verificando se effettivamente tutti i cittadini e le società pagano regolarmente le imposte comunali. “ conclude la nota

Top News

Menu principale

Statistiche

Visite agli articoli
29910630