Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...

        Registrati  

Pescara Arrivano 100mila euro per le associazioni del Terzo Settore.

Pescara e provincia

 

L’assessore Diodati: “Fatti tutti i passaggi, domani l’ultimo sì della giunta prima dell’erogazione”

 

 


Stanno per essere erogati alle associazioni che si occupano di volontariato e sociale i contributi comunali relativi al 2014 a sostegno di tali attività. La delibera contenente il piano di riparto operato dall’esecutivo e dall’assessorato al Sociale a seguito delle indicazioni ricevute dalla Commissione Politiche Sociali, oggi è tornata al vaglio della stessa Commissione prima di ricevere il definitivo placet da parte della Giunta per poter procedere all’erogazione in tempi brevissimi.

“Si tratta di 100.000 euro che l'Amministrazione comunale con l'assenso di tutto il Consiglio Comunale ha stanziato sul bilancio 2014 e ha inteso assegnare alle associazioni ammesse ai contributi a seconda dei criteri stabiliti sia dal relativo regolamento comunale che dalle indicazioni ricevute in sede di Commissione – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Giuliano Diodati – Le somme sono impegnate e parte integrante del bilancio 2014, la griglia delle associazioni è stata definita in febbraio, a seguito di un bando pubblico e condivisa con la Commissione Politiche sociali. Sulla base di questo iter abbiamo effettuato una ripartizione equa fra le associazioni richiedenti, attraverso un piano varato dalla Giunta e riportato in Commissione prima del placet definitivo che precede l’erogazione. Sono in tutto 36 le associazioni che beneficeranno delle somme a disposizione. Si tratta di un sostegno misurato, ma importante, che per molte realtà si traduce in una boccata di respiro che altrimenti non ci sarebbe e che è dovuta, sia per l’importanza dell’azione da queste svolta sul territorio che per la preziosa collaborazione che queste realtà assicurano all’Amministrazione comunale per coprire nel modo più capillare possibile le tante esigenze della comunità in uno dei periodi più delicati della nostra storia”.

loading...
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…