Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 24 Ottobre 2017 11:23

Montesilvano. Licheri (SI) Enzo corre ancora...#ReturnToThePast

Scritto da Reden
L'ex sindaco enzo cantagallo L'ex sindaco enzo cantagallo

 "Non moriremo razzisti ma nemmeno democristiani"

 

"Non amo commentare i congressi degli altri partiti, non è nel mio stile, la democrazia è l'autonomia delle decisioni degli iscritti vanno accettate soprattutto quando le regole vengono rispettate." Così commentaDaniele Licheri Si l'elezione a segretario cittadino di Montesilvano del PD. "Sembra proprio che si torni sempre indietro, l'amministrazione comunale vira sempre più a destra, è la risposta politica del Partito Democratico è conservativa, con la testa completamente girata all'indietro. Guarda ad anni bui il cui il centrosinistra ha prodotto le peggiori speculazioni edilizie e in cui c'era la massima ambiguità nei rapporti tra pubblico e privato, quei primi esperimenti in cui il cosiddetto centro-sinistra non faceva il suo mestiere ma rincorreva la destra e perdeva la bussola della cura del territorio".

"Un passaggio politico che conferma purtroppo, che il laboratorio a sinistra costruito anni fa insieme ad Attilio Di Mattia era la strada corretta e che nella quarta città d'Abruzzo per numero di abitanti, ad oggi è il deserto (politico). Questo ovviamente rende ancora più urgente accelerare una ricomposizione a sinistra per mettere in piedi una proposta radicalmente alternativa alle destre populiste e xenofobe di Aliano e ai personaggi da prima repubblica del Partito Democratico. Non moriremo razzisti ma nemmeno democristiatiani. Montesilvano merita di meglio e noi proveremo a costruirlo con chi vorrà"