Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 07 Febbraio 2018 10:41

Abruzzo/telefonia. Bollette, come chiedere indennizzo per condotte sanzionate Agcom

Scritto da Red Nezio

MDC Abruzzo aderisce alla campagna "SOS Bollette a 28 giorni" per tutelare gli utenti

Anche il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) Abruzzo aderisce alla campagna "SOS Rimborsi bollette a 28 giorni” lanciata dalla sede nazionale per provvedere all’indennizzo degli utenti danneggiati dalle condotte sanzionate dall’Autorità.

L’AGCOM ha infatti irrogato agli operatori TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb la sanzione massima prevista dalla legge per la mancata osservanza della propria delibera in materia di cadenza di rinnovo delle offerte e di fatturazione dei servizi, relativamente alla telefonia fissa e alle offerte convergenti fisso-mobile. Tutti i clienti degli operatori multati potranno richiedere i costi patiti per la fatturazione illecita. Per informazioni, segnalazioni e inoltro reclami è possibile contattare la sede regionale MDC Abruzzo o le sedi di Pescara e Ortona. Tutte le indicazioni utili e il modulo per la richiesta del rimborso sul sito www.abruzzo.difesadelcittadino.it.