Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 19 Dicembre 2018 15:58

Montesilvano. Bando per tre case popolari in via Rimini

Scritto da rednez

Edilizia residenziale, l’Ater apre un bando per assegnare 3 appartamenti in via Rimini

Gli alloggi avranno un canone annuo che varia dai 3.300 ai 3.900 euro Il bando è rivolto a persone che hanno un reddito compreso tra i 10.000 euro e i 38.744,27. Gli appartamenti, infatti, che hanno diverse metrature, hanno un canone annuo che varia dai 3.300 € agli € 3.900 €, pari a fitti mensili oscillanti tra i 275 € e i 325.

Per presentare la domanda occorre che i richiedenti siano residenti nel Comune di Montesilvano, da almeno 5 anni. Verrà data priorità a quanti sono destinatari di sfratto portatori di handicap in alloggi con barriere architettoniche e famiglie di nuova costituzione. Verrà stilata una graduatoria sulla base di reddito del nucleo, gli anni di residenza nel comune, la presenza di anziani ultra sessantenni, il numero di componenti del nucleo, la nuova formazione della famiglia, la presenza di portatori di handicap. I punteggi per condizioni oggettive sono legati a provvedimento di sfratto, sovraffollamento certificato dell’alloggio attuale, situazione di antigienicità certificata. Le domande, scaricabili dal sito Ater, o sui siti di Comune e Azienda Speciale, dovranno essere consegnate, entro il 2 gennaio, presso l’ATER Pescara, in Via Genova 53, tutti i giorni dalle 8,30 alle 10,30 e martedì/giovedì dalle 15,00 alle 16,00.

"Un’ottima notizia ci arriva in occasione delle festività natalizie, che può rappresentare un’opportunità per quelle famiglie che da tempo attendono di poter ottenere un alloggio di edilizia residenziale. L’Ater infatti ha aperto i termini per la formazione di graduatoria per la locazione permanente di 3 alloggi di edilizia convenzionata nelle case popolari di via Rimini". Commenta il sindaco Francesco Maragno.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2018 17:54