Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Mercoledì, 31 Luglio 2019 18:10

Partono da Vasto le Officine Culturali

Scritto da kim redy

Dal 3 al 12 agosto a Vasto, Atessa, Tornareccio e Casoli masterclass di musica con il maestro Romanovsky, teatro, arte, poesia e gusto tra spiagge, teatri, mosaici e castelli

 

Atessa (Ch), 30 luglio 2019 - Le Officine Culturali, con la grande arte, la musica e la poesia di ospiti di caratura internazionale, si preparano ad invadere, dal 3 al 12 agosto, i luoghi più belli d’Abruzzo.

Il progetto, ideato otto anni fa dai giovani dell’Associazione “ConventiAmo” di Atessa, nasce dalla volontà di valorizzare l’Abruzzo, terra meravigliosa dalle molteplici potenzialità, a volte inespresse, e di salvaguardare e promuovere un luogo fertile e ricco di storia, cultura e riti antichi da condividere con il resto del mondo. Chi vive a stretto contatto con la bellezza, spesso la ignora o la dà per scontata. Mossi da questa consapevolezza e dall’intenzione di contribuire alla costruzione della coscienza culturale del territorio, i giovani dell’Associazione ConventiAmo hanno coinvolto non solo i coetanei del paese, ma anche quelli appartenenti ad altre culture.

Ventiquattro giovani artisti selezionati, infatti, arriveranno dalle accademie più prestigiose di varie parti d’Italia, Corea, Russia, Cina e Belgio per partecipare a Le Officine Campus, masterclass internazionale di musica nonché progetto di educazione e formazione per giovani musicisti. Il Campus persegue l’obiettivo di creare un laboratorio in cui musicisti di livello mondiale trascorrono una settimana a stretto contatto con maestri d’eccellenza. Il centro storico di Atessa, dal 5 al 12 agosto, si trasformerà in un palcoscenico naturale ospitando i corsi nei luoghi più affascinanti e artisticamente interessanti della città, Teatro Comunale “A. Di Jorio”, Ex Chiesa di San Pietro (Fondazione MuseAte), Chiesa di San Domenico, Chiesa della Cintura, e offrendo uno spettacolo mai visto ai residenti. Vasto (3 agosto), Tornareccio (8 agosto) e Casoli (10 agosto) saranno altre tappe, oltre a quella di Atessa (9 agosto), di un programma che si annuncia imperdibile. Il progetto gode del sostegno di quattro partner importanti: l’Associazione Eikòn di Vasto, ideatrice di Art in the Dunes, l’Associazione Amici del Mosaico Artistico di Tornareccio, curatrice del museo a cielo aperto fatto di mosaici, il Comune di Atessa e la Fondazione MuseAte, il Comune di Casoli. La masterclass internazionale vanta la direzione artistica di uno dei pianisti più acclamati al mondo, il Maestro Alexander Romanovsky, il quale sarà affiancato da altri due nomi di spicco del panorama musicale mondiale, il Maestro Fabio Armiliato, per la classe di canto, e il Maestro Miriam Prandi per la classe di violoncello.

Alexander Romanovsky: in questo incerto momento storico servono ai giovani idee e coraggio.

“Le Officine Culturali sono un esempio concreto di quanto i giovani possano fare quando sono uniti da una bella idea ed agiscono con coraggio, essendo fedeli alla loro visione di un mondo migliore e dei suoi valori fondamentali. Uno di questi è il diritto allo sviluppo culturale, aspirazione alla bellezza dell’arte che è una cosa innata e necessaria per ogni persona. Credo moltissimo nella loro forza creativa che si traduce in benefici per la comunità ed il territorio tutto, benefici che alla fine cambiano il volto dell’Italia in un momento storico incerto. Per una settimana Atessa si trasforma in una vera e propria fucina creativa che ospita maestri di fama internazionale e giovani talenti provenienti da tutto il mondo che lavorano insieme, e nello stesso tempo danno vita a quattro spettacoli unici per la gioia del pubblico che ci potrà assistere”. IL PROGRAMMA:

Le Officine Campus - Atessa 5-12 agosto dalle ore 9.30 alle ore 17.00 Le Officine Campus Possibilità di assistere alle lezioni dei corsi di pianoforte, canto e violoncello presso il Teatro Comunale “A. Di Jorio”, Ex Chiesa di San Pietro (Fondazione MuseAte), Chiesa di San Domenico, Chiesa della Cintura. In collaborazione con il Comune di Atessa e la Fondazione MuseAte.

Le Officine Culturali 3 agosto 2019 ore 19.00 Nel ventre della balena. Storie di (dis)orientamenti Spiaggia di Punta Penna di Vasto. In collaborazione con l’Ass. Eikòn, ideatrice di Art in the Dunes

8 agosto 2019 ore 18.30 Musaica. Ispirazione tra tessere e note Centro storico di Tornareccio. In collaborazione con l’Associazione Amici del Mosaico Artistico di Tornareccio

9 agosto 2019 ore 18.30 Le Officine Culturali – THE NIGHT Convento di Santa Maria degli Angeli di Atessa Arte/musica/poesia/installazioni artistiche/showcooking/cibo.

10 agosto 2019 ore 21.00 Le Officine Campus in concerto Castello Ducale di Casoli. In collaborazione con il Comune di Casoli

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero