Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Lunedì, 31 Agosto 2020 18:41

Fossacesia/Covid, 28.000 euro per adeguare la scuola.

Scritto da redenz

presentata domanda per ottenere ulteriori fondi stanziati dal Ministero dell’Istruzione

Il Comune di Fossacesia, in seguito all’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione del 24 giugno scorso, ha richiesto fornitura di arredi scolastici idonei a favorire il necessario distanziamento tra gli studenti e una corretta sanificazione degli stessi per tutti i plessi scolastici quali Infanzia, Primaria e Secondaria ed ha ottenuto un contributo di 28.000 euro per le finalità di acquisto di arredi per l’emergenza Covid-19.

“E’ un buon risultato per la ripartenza delle attività didattiche – commentano il Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio e la consigliera delegata alla pubblica istruzione Ester Di Filippo - . Le scelte progettuali degli acquisti sono scaturite dalla conferenza con i referenti di plesso dell’ istituto comprensivo di Fossacesia e l’ente comunale e la dirigenza scolastica si sono fattivamente confrontati sulle necessità dei plessi scolastici visto il perdurare dell’emergenza sanitaria nazionale. Gli acquisti finanziati dai Fondi Strutturali Europei - fondi del Progetto Operativo Nazionale (PON) - del M.I.U.R. - tengono a precisare il Sindaco Di Giuseppantonio e la consigliera Di Filippo - consisteranno esattamente in acquisto di arredi, per l’Infanzia, la Primaria e per la scuola Secondaria, in sostituzione di quelli esistenti che presentavano oramai i segni del tempo e non consentivano di procedere a un’adeguata sanificazione”.

Il Sindaco Di Giuseppantonio rende noto che è stata presentata domanda per ottenere ulteriori fondi stanziati dal Ministero dell’Istruzione, in seguito all’avviso del 19 agosto scorso per l’assegnazione di risorse agli enti locali, per acquisto o noleggio di strutture temporanee di ulteriori spazi da destinare all’attività didattica nell’anno scolastico 2020/2021, nonché delle spese derivanti dalla conduzione di tali spazi e del loro adattamento alle esigenze didattiche. Insieme alla consigliera Di Filippo, il Sindaco Di Giuseppantonio, in accordo con la Dirigenza Scolastica, ha ritenuto opportuno partecipare al bando per garantire il rientro a scuola in totale sicurezza per tutti i bambini e ragazzi della nostra comunità. “L’obiettivo di tutti - precisa la consigliera Di Filippo - è quello di riprendere le attività didattiche nelle condizioni migliori e in totale sicurezza”.

Ultima modifica il Lunedì, 31 Agosto 2020 18:47

Top News

Statistiche

Visite agli articoli
31668679