Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Martedì, 27 Ottobre 2020 17:59

25a edizione de La Chitarra - Festival Internazionale dell’Adriatico, i vincitori 2020

Scritto da nefer

Domenica 25 ottobre 2020 si è conclusa a Pescara presso l’Aurum la seconda settimana della 25a edizione de La Chitarra - Festival Internazionale dell’Adriatico.

Ancora un’edizione di successo che testimonia la notorietà e il prestigio di cui oramai il Festival gode a livello planetario. Numerose centinaia di spettatori sono arrivate in Abruzzo per assistere agli appuntamenti musicali tenuti da chitarristi appartenenti alle più importanti scuole di chitarra del nostro tempo e alle numerose iniziative collaterali. Nelle giornate di venerdi 23, sabato 24 e domenica 25 ottobre 2020 c’è stata a un’attività intensa attraverso concerti, masterclasses, mostra di liuteria e il 10o concorso, che ha registrato l’iscrizione di numerosi solisti e ensemble.

Nei concerti si sono esibiti con grande seguito di pubblico il chitarrista anconetano Massimo Agostinelli insieme alla cantante milanese Chiara Guglielmi, il chitarrista romano Francesco Taranto, il prestigioso trio tarantino Armoniensemble, costituito dalla flautista Alma di Gaetano, dal clarinettista Giordano Muolo e dal chitarrista Vincenzo Zecca, il chitarrista romagnolo Antonio Molfetta, e infine il Maurizio Di Fulvio Trio, formazione costituita dalla cantante Simona Capozucco, dal contrabbassista Ivano Sabatini e dal chitarrista Maurizio Di Fulvio.

Ma a fare da cornice ai concerti vi è stato soprattutto il 10° Concorso Internazionale dell’Adriatico, la cui prestigiosa giuria ha eletto vincitore della categoria solisti classici senza limiti di età il chitarrista padovano Victor Valisena. Secondo posto per Raffaele Putzolu di Oristano e terzo posto ex equo per Giordano Sforzini di Terni e Marco Longhi di Busto Arsizio. Per la categoria solisti jazz e pop secondo posto rispettivamente per il pescarese Stefano Cirilli e per il teramano Federico De Laurentis.

Per i gruppi classici primo posto assegnato al duo di Roma costituito da Marco Pugliese e Andrea Candi e secondo al duo barese costituito da Davide Minerva e Antonio Simone Palmisano. Per il gruppi jazz primo posto per il quartetto teramano costituito da Alessio Fioretti, Giulio Esposito, Emanuele Fanì (basso elettrico) e Daniele Lupisella (batteria).

Diversi sono stati i premiati nelle categorie riservate ai più giovani, che, accompagnati dai loro familiari, si sono distinti per l’ottima preparazione e il grande spirito di partecipazione. Tra i solisti classici fino a 19 anni vincono il chietino Leonardo Chiulli e il teramano Luigi Di Nanna, e nella categoria dei più piccoli fino a 11 anni vince Giulia Franceschini di Chieti. Nella categoria classica fino a 14 anni vince il foggiano Dario Russo e in quella pop il teramano Simone Roila.

 

10o Concorso - Premiati 2020

 

Solista  CATEGORIA A-CLASSIC

1° classificato VICTOR VALISENA

2° classificato RAFFAELE PUTZOLU

3° classificato GIORDANO SFORZINI

3° classificato MARCO LONGHI

Solista  CATEGORIA A-JAZZ

2° classificato STEFANO CIRILLI

Solista  CATEGORIA A-POP

2° classificato FEDERICO DE LAURENTIS

3° classificato DENIS CIAMMARICONE

Gruppo  CATEGORIA A-CLASSIC

1° classificato DUO MARCO PUGLIESE, ANDREA CANDI

2° classificato DUO DAVIDE MINERVA, ANTONIO SIMONE PALMISANO

Gruppo  CATEGORIA A-JAZZ

1° classificato QUARTETTO ALESSIO FIORETTI, GIULIO ESPOSITO,

EMANUELE FANÌ (basso elettrico), DANIELE LUPISELLA (batteria)

Solista  CATEGORIA B-CLASSIC

1° classificato LEONARDO CHIULLI

1° classificato LUIGI DI NANNA

2° classificato DANIELE FORCELLA

2° classificato LUCA FOSSATELLI

Solista  CATEGORIA C-CLASSIC

1° classificato DARIO RUSSO

2° classificato PATRIZIO PALANTRANI

Solista  CATEGORIA C-POP

1° classificato SIMONE ROILA

2° classificato FEDERICO FARAGALLI

3° classificato FRANCESCO NICOLINI

Solista  CATEGORIA D

1° classificato GIULIA FRANCESCHINI

2° classificato ANDREA STILLITANO