Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 14 Gennaio 2021 11:56

Premio Pizzaiolo dell'anno va a Luciano Passeri

Scritto da nefer

Giornalisti Arga-FNSI esprimono "vicinanza al settore in un momento così delicato e sottolineare peculiarità e qualità di tanti bravi professionisti".

Premiato ieri nel locale “Foconè” di San Giovanni Teatino (CH), Luciano Passeri, già campione del mondo dei pizzaioli in Salsomaggiore Terme, dapprima nel 2005 e di nuovo nel 2007, su input del dirigente Arga Abruzzo Paolo Minnucci ed alla presenza del presidente Arga Abruzzo e Vicario Nazionale Unaga (FNSI) Donato Fioriti, dello Chef Santino Strizzi (Presidente U.be.M.E. e FISAR per l’Abruzzo) e del sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci.

"Con il premio 'Pizzaiolo dell’Anno', curato da Arga Abruzzo, i giornalisti agroalimentari ed ambientali di Unaga , il gruppo nazionale di settore della Federazione Nazionale della Stampa Italiana (F.N.S.I.),- spiega Fioriti- , in primis dal collega Paolo Minnucci, insieme ai Premi nel settore gelateria e pasticceria, vogliono esprimere vicinanza al settore in un momento così delicato e sottolineare peculiarità e qualità di tanti bravi professionisti".

"Ho ricevuto attestati di stima ovunque con due titoli mondiali che parlano da soli- ha riferito molto soddisfatto Luciano Passeri- ma questo ha un sapore tutto particolare perchè, ormai è noto, nessuno è profeta in patria. Si tratta di un premio alla qualità delle materie prima ed al grande impegno profuso da sempre perchè la cucina è la mia vita”.

Soddisfatto anche il primo cittadino, che ha chiosato: "Conosco Luciano Passeri da molti anni e devo dire che rappresenta l'orgoglio del territorio. E' un premio più che meritato che inorgoglisce l'intera collettività che rappresento”.