Per l'Abruzzo affacciato sul mondo...


Giovedì, 14 Gennaio 2021 12:09

Montesilvano. Taccheggiavano profumi e creme. Fermati dai Carabinieri vicino alla Stazione.

Scritto da A.C.
refurtiva e attrezzatura refurtiva e attrezzatura

 Ritrovata attrezzatura contro dispositivi anti taccheggio.

Nel corso dei servizi finalizzati alla repressione dei reati predatori, militari Aliquota radiomobile della Compagnia di Montesilvano hanno deferito a piede libero in stato di libertà, per ricettazione, tre cittadini italiani, di 23, 28 e 34 anni di età, residenti a Montesilvano e Cappelle, trovati in possesso di: distaccatore dispositivo di sicurezza (per togliere i dispositivi antitaccheggio); sacche artigianali di carta stagnola utilizzate per rivestire oggetti e schermarli; diverse confezioni di profumi e creme di varie marche.

I tre ragazzi sono stati fermati vicino alla Stazione di Montesilvano.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro e non appena individuati verrà restituito ai legittimi proprietari (profumi e creme). A riferirlo è il Capitano Luca La Verghetta, Comandante della Compagnia di Montesilvano.

Ultima modifica il Giovedì, 14 Gennaio 2021 12:30